Sea Watch 18 Giugno 13Migranti
18 Giugno Giu 2019 1545 5 ore fa

Lettera di un volontario a bordo della Sea Watch

Pubblichiamo “la lettera aperta dal ponte della Sea Watch” scritta da un medico volontario italiano a bordo della Ong tedesca a largo di Lampedusa da oltre sei giorni con a bordo 43 naufraghi, di cui sei donne e tre minori non accompagnati, uno di soli 12 anni. Il medico ha raccolto alcune testimonianze di uomini e donne che hanno subito violenze atroci nei campi di detenzione in Libia e hanno visto morire i loro amici davanti agli occhi.

La frase del giorno

Il mio cuore è desto, è desto. Né dorme né sogna, guarda, i limpidi occhi aperti, segnali lontani e ascolta a riva del gran silenzio

Altre notizie

Dal Comitato Editoriale

Vita Platform