VITA

Pizza, limoncello, caffè: tutto è “napoletano”

7 Febbraio Feb 2006 0100 07 febbraio 2006

La bellezza di Napoli sono i sapori, quelli autentici che altrove non trovi

  • ...
  • ...

La bellezza di Napoli sono i sapori, quelli autentici che altrove non trovi

La bellezza di Napoli sono i sapori, quelli autentici che altrove non trovi. Prendiamo il caffè. Come lo fanno a Napoli, non lo fa nessuno. Se uscite dalla stazione, andate al Caffè Excelsior (via Argine, 919), sarà un saluto alla città. Poi seguite per il centro e per nessuna ragione al mondo dimenticate di passare da Scaturchio, la più buona pasticceria d?Italia (piazza S. Domenico Maggiore, 19). Subito mangerete le sfogliatelle soavi, e intanto vi prepareranno una sontuosa pastiera da portarvi a casa. Usciti dalla pasticceria, sulla sinistra, c?è una teoria di pizzerie dove si nasconde la n. 1: che poi non si sa quale sia. La vox populi dice che è O presidente, ma dal momento in cui è girata voce, le pizzerie con quel nome si sono moltiplicate. Meglio andare a naso, osservando dove la gente fa la fila per avere un trancio, in deroga alla scelta di sedersi nei due modesti tavolini dell?interno. Il pomodoro a Napoli è una religione. Io uso solo il San Marzano, dei fratelli D?Acunzi (tel. 081.5144949), o i pomodori di Pianoro di Vesuvioro di Somma Campagna (tel. 081.7888556) per condire una delle paste più buone d?Italia, che ti verrebbe voglia di mangiar cruda. La produce a Cercola il Pastificio Leonessa (via don Minzoni, 231). Straordinaria, condita anche solo con l?olio extravergine di oliva de Le Peracciole di Don Alfonso (tel. 0815330558) e il Provolone del Monaco stagionato che La Verde Fattoria fa a Moiano di Vico Equense (via Sala, 15)! Un altro profumo autentico ma inflazionato è il Limoncello. Te lo servono ovunque, e il più delle volte è stucchevole. Non quello de Il Convento a Massa Lubrense (via Bagnulo, 10) che fa anche dei babà al limoncello da fine del mondo. Assaggiare poi i mieli di agrumi e tiglio di Nicola Garofano della Regina del Vesuvio (via De Gasperi, 83). Soavi. La tavola a Napoli sia la Trattoria Dora (via Palasciano, 30), dove assaggiare pesce freschissimo e persino una curiosa cassoeula di pesce. 1 - Pasticceria Scaturchio Napoli (NA), tel. 081.5517031 2 - Pastificio Leonessa Cercola (NA), tel. 081.5551107 3 - La Verde Fattoria Moiano di Vico Equense, tel. 081.8023095 4 - Azienda Agricola Il Convento Massa Lubrense (NA), tel. 081.8789380 5 - Apicoltura Regina del Vesuvio Torre del Greco (NA), tel. 081.8493496 6 - Dora Napoli, tel. 081.680519