VITA

Rifiuti: in arrivo le multe UE

17 Gennaio Gen 2008 0100 17 gennaio 2008

Lo annuncia il Commissario europeo all'Ambiente Stravos Dimas

  • ...
  • ...

Lo annuncia il Commissario europeo all'Ambiente Stravos Dimas

Stavros Dimas, Commissario europeo all'Ambiente, annuncia che presto arriveranno delle multe se l'Italia non si adeguerà alla legislazione europea sui rifiuti. Il Commissario ha ribadito che la Commissione europea ''continuerà la procedura di infrazione, avviata nel giugno 2007, contro l'Italia per la violazione delle norme Ue sui rifiuti''.
La misura è tesa ad evitare che in futuro si verifichino, ancora, emergenze come quella di questi giorni in Campania.
Secondo Dimas il piano di Prodi per uscire dall'emergenza campana è un 'passo ambizioso', ma il calendario degli interventi 'deve essere tempestivo'.
Rilevante l'ulteriore commento di Dimas: 'le frequenti speculazioni circa le responsabilità del crimine organizzato, non devono essere usate per nascondere il fatto che la causa più diretta della crisi dei rifiuti appare essere la mancanza di azione e di volontà politica nell'adottare le necessarie misure per risolvere il problema della gestione dei rifiuti'.