GAZA

Buzek: attacco in violazione della convenzione di Ginevra

31 Maggio Mag 2010 1631 31 maggio 2010

Il presidente del parlamento europeo: Israele dia una spiegazione immediata

  • ...
  • ...

Il presidente del parlamento europeo: Israele dia una spiegazione immediata

L'attacco delle forze militari israeliane contro la flotta pacifista in acque internazionali e' un "ingiustificato" ed e' "una chiara ed inaccettabile violazione della legge internazionale, in particolare della quarta Convenzione di Ginevra". E' quanto ha dichiarato il presidente del Parlamento europeo Jerzy Buzek in una nota diffusa a Bruxelles. "Chiediamo che Israele dia una spiegazione immediata delle sue azioni, con la piu' grande trasparenza, si assuma la piena responsabilita' cooperando con qualunque inchiesta completa che sia messa in atto", ha sottolineato Buzek. Il Parlamento europeo sollecita inoltre "l'Alto rappresentante (per la politica estera Catherine) Ashton a intraprendere azioni nell'ambito del Quartetto per costringere Israele a mettere fine all'assedio della popolazione di Gaza in modo incondizionato e immediato", si legge. Buzek insieme agli eurodeputati facenti parte della delegazione che la scorsa settimana ha effettuato una visita a Gaza, che si sono tutti detti "profondamente scioccati dall'azione sproporzionata intrapresa dalla autorita' israeliane", ha poi fatto le sue condoglianze alle famiglie delle vittime e dei feriti, sottolineando ancora la "forte condanna" per quanto avvenuto.