Vita

Con Sisifo si cresce

21 Giugno Giu 2011 2027 21 giugno 2011

Il Gruppo Vita acquisisce competenze sulla sostenibilità

  • ...
Af368e0da07c55359ffa2b9e0a3349d7
  • ...

Il Gruppo Vita acquisisce competenze sulla sostenibilità

Vita fa un altro passo avanti verso il raggiungimento degli obiettivi indicati dal Piano Strategico 2010-2012 che prevede lo sviluppo di programmi di crescita per linee esterne mediante l’identificazione e l’acquisizione di target specifici e di capacità e competenze complementari alle proprie. Il 21 giugno, infatti, Vita S. p. a. ha stipulato un accordo vincolante per l’acquisto di una partecipazione di controllo, pari al 51% di Sisifo Italia S.r.l. Il restante 49% resta in capo al fondatore e attuale azionista di maggioranza Giuseppe Lanzi. Sisifo Italia è un'agenzia di Pubbliche Relazioni e ComunicAzione StratEtica caratterizzata dalla particolare attenzione all'utilizzo di materiali a basso impatto etico-ambientale; offre alla propria clientela percorsi di sostenibilità, consulenza in materia di Responsabilità Sociale di Impresa e servizi di pianificazione su media sociali. E’ specializzata nella ideazione e realizzazione di eventi a basso impatto ambientale, ideazione di promozionale ecologico, e nella cura della Web Reputation e Social Media Marketing. Sisifo Italia – socia di Assoscai, Kyoto Club e AssoBioPlastiche – è la prima azienda ad avere ottenuto le certificazioni Valore Sociale (2008) e SA8000 (2009).

L’acquisizione di Sisifo permetterà al Gruppo Vita l’ampliamento e l’approfondimento del proprio know how e della propria attività negli ambiti della sostenibilità ambientale ambito in cui Sisifo ha sviluppato negli anni competenza e leadership, e consentirà prevedibili sinergie dei sistema di relazioni creato negli anni dalle rispettive società, complementari nei rispettivi focus e anche sotto il profilo geografico.

Giuseppe Lanzi, che di Sisifo sarà amministratore delegato, ha sottolineato come: «Le storie di Vita e di Sisifo, che già in passato si erano incontrate, oggi diventano cammino comune. Le reciproche competenze sui temi della Responsabilità d’Impresa e della Sostenibilità Ambientale non potevano che unirsi in quanto la responsabilità d’impresa o tiene conto del contesto ambientale dove si sviluppa o non è! Con l’unione tra Vita e Sisifo vogliamo realizzare un punto di riferimento forte che aiuti le imprese in concreti percorsi di sostenibilità diventando compagni di strada con quelle imprese che vorranno accettare questa sfida e questa responsabilità».

Commentando l’acquisizione della quota di controllo, il presidente del Gruppo Vita, Riccardo Bonacina, ha detto: « Sin dalla sua nascita il percorso di Vita si è caratterizzato per la sua dinamica inclusiva, una dinamica che la quotazione del Gruppo ha permesso di accelerare mirando ad un salto di scala nella capacità di offrire servizi innovativi e dedicati alle persone e alle aziende interessate a percorsi di cambiamento nel segno della sostenibilità sociale, economica e ambientale».