Sondaggio

Redditi online? Tu cosa ne pensi

2 Settembre Set 2011 1722 02 settembre 2011

«Forse utile ma demagogico» commenta così il sindaco di Milano l'ipotesi del governo contenuta nella manovra

  • ...
  • ...

«Forse utile ma demagogico» commenta così il sindaco di Milano l'ipotesi del governo contenuta nella manovra

I redditi on line? "Una misura forse utile ma in parte demagogica". Quel che serve per migliorare le cose "e' una vera ed efficace lotta all'evasione fiscale. I Comuni hanno gli strumenti" per metterla in campo. A dirlo e' il sindaco di Milano Giuliano Pisapia. Milano, assicura il primo cittadino, su questo fronte si e' gia' mossa. La possibilità per i Comuni di pubblicare sui loro siti internet i "dati relativi alle dichiarazioni" dei redditi è infatti prevista da un emendamento alla manovra del ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, e del relatore, Antonio Azzollini, che prevede inoltre "l'indicazione nelle dichiarazioni dei redditi delle banche con cui si hanno rapporti".

Ma il sindaco di Milano insiste: "E' partita ieri -sottolinea Pisapia- la task force di esperti per stanare gli evasori. Il Comune ha tutti gli strumenti per recuperare gran parte dell'evasione", fa notare. "Si spera -dice il sindaco ai giornalisti con un auspicio sulla manovra- che gran parte dell'evasione che verra' recuperata venga destinata ai Comuni".

E tu cosa ne pensi? Pubblicare online il reddito è una misura utile contro l'evasione fiscale? Vota il sondaggio qui a fianco.