5 per mille

Confermati 400 milioni per il 2012

12 Ottobre Ott 2011 2056 12 ottobre 2011

Si tratta delle prime indiscrezioni sulla bozza della Legge di Stabilità in discussione nel Cdm

  • ...
8783941Aeb25c802602cb1b86aa32ff5
  • ...

Si tratta delle prime indiscrezioni sulla bozza della Legge di Stabilità in discussione nel Cdm

Si riparte. Anche per quest'anno partono le indiscrezioni e le discussioni sul 5 per mille 2012. Ci sarà? Non ci sarà? E la copertura di quanto sarà? In assenza di una legge che stabilizzi la norma la carovana è pronta per partire – non sapendo se quest'anno il conducente rimarrà in sella fino a destinazione.

A giudicare dalle prime notizie, però, si intravede un raggio di sole. Nella bozza del testo programmatico (la vecchia Finanziaria), al vaglio del consiglio dei ministri, ci sarebbero - secondo le anticipazioni dell'agezia Ansa - un miliardo in più per finanziare gli ammortizzatori in deroga e la proroga del 5 per mille con un finanziamento-tetto di 400 milioni di euro.

Le risorse riservate per il diritto allo studio, invece, ammonterebbero a 150 milioni di euro nel 2012. Altri 400 milioni per la "dotazione del fondo per il finanziamento ordinario delle università". E per le scuole non statali, inoltre, "è autorizzata la spesa di 242 milioni di euro".

Per ora, solo bozze e indiscrezioni. E il percorso è lungo. E per dirne una: alcune associazioni attendono ancora i soldi del 2007, altre del 2008 e quelli del 2009? Beh... dipende.