Evento

Si scaldano i motori per la Settimana Sri 2014

16 Settembre Set 2014 1651 16 settembre 2014

Dieci gli eventi confermati per l’edizione 2014 in programma a novembre, con gran finale a Piazza Affari. Temi caldi: assicurazioni e investimento immobiliare sostenibile, valorizzazione del capitale naturale, cambiamento climatico, impact investing.

  • ...
  • ...

Dieci gli eventi confermati per l’edizione 2014 in programma a novembre, con gran finale a Piazza Affari. Temi caldi: assicurazioni e investimento immobiliare sostenibile, valorizzazione del capitale naturale, cambiamento climatico, impact investing.

Si avvicina a grandi passi la terza edizione della Settimana Sri (acronimo di Sustainable and Responsible Investment) che quest’anno si terrà dal 4 al 12 novembre. Si tratta di un’iniziativa che riscuotendo negli anni un crescente successo è oggi il più importante momento di scambio e confronto in Italia sul tema della finanzanza sostenibile.

A meno di due mesi dalla nuova edizione già dieci gli eventi confermati (tutti a ingresso gratuito) con la partecipazione di partner e promotori di spicco e il sostegno di grandi gruppi finanziari nazionali ed internazionali. Tra questi, AXA Investment Managers, Etica SGR, Generali Investments Europe, Hines SGR, Natixis Global Asset Management e Unipol Gruppo Finanziario.

Tra le novità previste nell’edizione 2014 il supporto istituzionale di Borsa Italiana all’evento conclusivo in programma mercoledì 12 novembre a Palazzo Mezzanotte che vedrà la presentazione ufficiale dei dati aggiornati dello Studio europeo sull’Sri di Eurosif e la premiazione dell’investitore sostenibile dell’anno.

La Settimana sarà la cornice entro cui saranno presentati i risultati di due importanti Tavoli di Lavoro sull’investimento sostenibile e responsabile, attivati nel corso dell’anno dal Forum, e rivolti alle imprese assicuratrici ed agli operatori del mercato immobiliare. I Tavoli - con il coinvolgimento di Ania e di Fondazione Riccardo Catella (Frc) quali partner istituzionali - hanno portato all’elaborazione di due pubblicazioni che saranno presentate rispettivamente a Roma il 4 novembre (nella sede di Ania) e a Milano il 7 novembre (presso la sede di Frc).
Un’attenzione particolare sarà dedicata al tema della green economy e valorizzazione del capitale naturale, con la presentazione ufficiale della Natural Capital Declaration, e al problema del cambiamento climatico, con la presentazione dei dati del Cdp Italy Climate Change report 2014.
 Si riconferma infine la collaborazione con Fondazione Lang sul tema dell’impact investing, con un corso dedicato agli operatori che si terrà a Milano nei giorni seguenti la Settimana.

«La Settimana Sri di quest’anno si colloca in un contesto di interesse crescente da parte degli operatori finanziari e di tutti gli stakeholder coinvolti» commenta Davide Dal Maso, Segretario Generale del Forum. «La comunità finanziaria italiana sembra aver davvero assunto i temi dell’ambiente, della coesione sociale e della buona governance d'impresa come elementi qualificanti delle strategie di investimento. In un clima di rilancio dell’economia reale del Paese, credo che questo contributo assuma un significato di particolare rilievo».

Gli aggiornamenti al programma si possono trovare sul sito della Settimana Sri