normativa

Giorno del dono: c'è l'ok della Camera

23 Ottobre Ott 2014 1514 23 ottobre 2014

Il disegno di legge è stato approvato anche dalla Camera dei Deputati, ora la parola torna al Senato dopo le modifiche. Edoardo Patriarca, presidente dell'IID e relatore del Ddl si augura che « l’iter parlamentare proceda velocemente

  • ...
14618Donate
  • ...

Il disegno di legge è stato approvato anche dalla Camera dei Deputati, ora la parola torna al Senato dopo le modifiche. Edoardo Patriarca, presidente dell'IID e relatore del Ddl si augura che « l’iter parlamentare proceda velocemente

Arriva un altro ok che avvicina l’istituzione del “Giorno del Dono”. L’iter parlamentare, infatti, procede e il disegno di legge che ha avuto come primo firmatario il Presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi e che era stato avvallato a maggio scorso dal Senato, oggi è stato approvato all’unanimità in sede legislativa dalla XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati.
Dopo le modifiche richiesta dalla Commissione Bilancio il breve articolato di legge torna ora all’esame del Senato.

Il Giorno del Dono è stato voluto e promosso dall’Istituto Italiano della Donazione di cui Edoardo Patriarca è presidente, nonché relatore del disegno di legge. Proprio Patriarca sottolinea che si tratta di «uno strumento prezioso per uscire dalla crisi economica, di senso, di valori: lo hanno dimostrato gli eventi che abbiamo organizzato nelle scorse settimane e che hanno unito idealmente l’Italia all’insegna del dono». E ha aggiunto: « Il Giorno del dono è un giorno dedicato a chi, in questo momento così faticoso per il Paese, non si è arreso a sconforto e cinismo, non ha voluto rannicchiarsi su se stesso ma, al contrario, si è posto, ancora una volta, al servizio dell’altro. Ci auguriamo quindi che l’iter parlamentare proceda velocemente e si arrivi presto alla sua istituzionalizzazione».