Diversitymanager
Opportunità

Diversity manager, la professione del futuro

31 Marzo Mar 2015 1100 31 marzo 2015
  • ...

Al via alla SDA Bocconi, un corso per andare oltre il senso comune del Diversity Management osservando e gestendo la diversità con un approccio multi target e multi livello. Iscrizioni aperte

Il corso, che pone le sue basi nel patrimonio di conoscenza ed esperienza maturata dal Diversity Management Lab di SDA Bocconi, si articola in quattro giornate: 26, 27 e 28 maggio e 25 giugno.

«E' possibile trasformare la diversità in una fonte di opportunità per l’organizzazione - afferma Simona Cuomo, coordinatore del programma -. Solo passando dalle dichiarazioni di importanza formale alla costruzione di ruoli, pratiche e stili di leadership efficaci. Il percorso di SDA Bocconi si pone l’obiettivo di costruire il portfolio di competenze critiche per implementare la gestione della diversità in tutti gli aspetti che compongono un’organizzazione: nella strategia, nella struttura, nelle regole formali e nei processi, nei comportamenti e nelle percezioni, nei valori culturali».

L'obiettivo è quello di promuovere e supportare lo sviluppo e l’applicazione di ruoli, pratiche e stili di leadership per gestire le persone con equità e in base alle competenze; favorire comportamenti di adozione della diversità negli atteggiamenti individuali, negli stili di relazione e nella cultura organizzativa.

Il corso si avvale di un nuova metodologia che punta sulla condivisione ed interpretazione di risultati scientifici ed esperienze paradigmatiche, ogni giornata è, infatti, finalizzata ad un lavoro di work out. Il fine è riportare all’esperienza individuale e al contesto di riferimento il framework generale e consegnare al partecipante strumenti e leve per agire nella propria impresa.

Il corso si rivolge a HR Director, HR Specialist, HR Generalist, Manager della funzione CSR e Marketing che gestiscono attività di diversity management o sono candidati a farlo in imprese private, della pubblica amministrazione e di organizzazioni non profit. In generale, tutti i manager che operano in contesti complessi e in trasformazione, entro i quali la diversità è sempre più attuale e concreta.

Fra i docenti: Stefano Basaglia, SDA Professor di Organizzazione e Personale; Simona Cuomo, SDA Professor di Organizzazione e Personale e coordinatore del Diversity Management Lab; Chiara Paolino SDA Professor di Organizzazione e Personale; Zenia Simonella, SDA Assistant Professor di Organizzazione e Personale.

Per dettagli qui