Image
Nomine

Protezione civile, Fabrizio Curcio è il nuovo capo dipartimento

3 Aprile Apr 2015 1608 03 aprile 2015
  • ...

Lo ha annunciato oggi il neo prefetto di Roma e capo Dipartimento uscente, Franco Gabrielli. La nomina è stata già ratificata con un decreto della presidenza del consiglio

Curcio, 48 anni, alla Protezione civile dal 2008 è il nuovo Capo dipartimento. Lo ha annunciato oggi il neo prefetto di Roma e capo Dipartimento uscente, Franco Gabrielli. La nomina è stata già ratificata con un decreto della presidenza del consiglio.

Dal sisma in Emilia al disastro della Concordia
«Matteo Renzi con la nomina di Curcio non poteva farci regalo più grande», ha detto il neoprefetto di Roma. Laureato in ingegneria all’Università La Sapienza di Roma, Curcio ha seguito con Gabrielli molte emergenze, dal sisma in Emilia Romagna al disastro della Concordia all’Isola del Giglio. Nel corso della sua carriera, è stato commissario delegato per la ricostruzione del teatro “La Fenice”, responsabile della sezione operativa dei vigili del fuoco del Veneto per il terremoto di Umbria e Marche del 1997 e coordinatore provinciale degli stessi nel Giubileo del 2000. Dal 2007 entra nella Protezione civile come responsabile della segreteria del capo del dipartimento fino alla nomina a capo dell’Ufficio gestione delle emergenze.

Curcio: «Perfetta continuità con la gestione precedente»
Il dipartimento della Protezione civile - ha garantito Curcio - «continuerà ad affrontare i problemi del Paese, in perfetta continuità con la gestione precedente» e in maniera «chiara e trasparente». Il nuovo capo ha poi sottolineato l’importanza di una nomina “interna”: «Il fatto che il capo della Protezione civile sia una figura interna alla struttura stessa significa una crescita di tutta la struttura».