Fondazione Ant

Visite gratuite per prevenire il melanoma

12 Gennaio Gen 2016 1740 12 gennaio 2016

Un percorso di prevenzione oncologica gratuito voluto da Fondazione Ant Italia Onlus, in prima linea nel territorio napoletano per la lotta ai tumori, partirà in città il prossimo 22 gennaio

  • ...
Getty Images 116380340
  • ...

Un percorso di prevenzione oncologica gratuito voluto da Fondazione Ant Italia Onlus, in prima linea nel territorio napoletano per la lotta ai tumori, partirà in città il prossimo 22 gennaio

Il progetto realizzato da Fondazione Ant, grazie anche al sostegno di Fondazione con il Sud e Fondazione Prosolidar – Onlus, vale complessivamente un milione di euro che saranno suddivisi in tre anni. Offre 120 visite gratuite per prevenire l’insorgere del melanoma. La prima tappa del percorso di prevenzione si sviluppa in collaborazione con la Fondazione Massimo Leone Onlus, che ospiterà presso la propria Sala Convegni, in via Ferri Vecchi 29 a Napoli, il prossimo 22 gennaio, dalle 16.30, l’incontro “Salviamoci la pelle”.

Durante l’evento gli specialisti di fondazione Ant illustreranno alla cittadinanza i corretti stili di vita da seguire per prevenire l’insorgere di neoplasie, con particolare riguardo verso il melanoma. Questo tumore può avere origine nella cute, nelle mucose e nell’occhio; nella maggior parte dei casi nasce su un nervo preesistente.

Il melanoma è, subito dopo il tumore al polmone nelle donne, il tumore la cui diffusione è maggiormente cresciuta negli ultimi anni. Me se preventivamente diagnosticato, il melanoma presenta elevate possibilità di guarigione.

I giorni stabiliti per le visite gratuite destinate alla diagnosi precoce del melanoma sono 8-9 e 15-16 febbraio, dalle 9 alle 18, presso l’Ambulatorio poli-specialistico "Beato Luigi Palazzolo", via del Grande Archivio 20 Napoli, messo a disposizione da Fondazione Massimo Leone Onlus.

I cittadini potranno prenotare la propria visita durante l’incontro del 22 gennaio e, a partire dal 25 gennaio, chiamando la sede napoletana di Fondazione Ant al numero 081 202638. L’attività di prevenzione oncologica proseguirà con altre due tappe, sviluppate nel corso del 2016, grazie alla collaborazione del CSV di Napoli e del Comune di Melito; nuove tappe saranno sviluppate per i due anni successivi.

Contenuti correlati