Stretta Di Mano Dash E Banco Alimentare DEF
Iniziative

Dash sostiene le famiglie italiane

11 Marzo Mar 2016 1234 11 marzo 2016
  • ...

Dash e Fondazione Banco Alimentare onlus insieme per un nuovo progetto con l'obiettivo di distribuire fino a tre milioni di pasti alle famiglie in difficoltà economiche. È possibile sostenere l’iniziativa, che si svolge da marzo a maggio 2016, attraverso l'acquisto di alcuni prodotti della famosa marca di detersivi

Il 7 marzo scorso Dash ha festeggiato i suoi primi 50 anni con una nuova iniziativa a sostegno delle famiglie italiane. Ha annunciato un nuovo progetto sociale, questa volta al fianco di Fondazione Banco Alimentare Onlus a supporto della missione contro la povertà alimentare in Italia, con l’obiettivo di distribuire fino a 3 milioni di pasti alle persone in difficoltà.

«In occasione di un’ importante celebrazione come il 50esimo anniversario di Dash, abbiamo scelto di rinnovare il nostro impegno per mettere ancora una volta la fiducia di milioni di consumatori che comprano Dash al servizio di una grande causa», dichiara Antonio Fazzari, Direttore Commercial Operation per l’Europa del Sud di Procter & Gamble. «Siamo orgogliosi di poterci impegnare a sostenere in modo concreto l’operato di Banco Alimentare in Italia e invitiamo i nostri consumatori ad aiutarci a distribuire fino a 3 milioni di pasti, partecipando a questa iniziativa nei punti vendita che aderiranno».

In Italia oggi quasi 8 milioni di persone si trovano in stato di povertà, di cui 4 milioni e 102mila è in condizione di povertà assoluta, 6,8% dell’intera popolazione, (fonte: Istat – “La povertà in Italia 2014” – 15 luglio 2015).

Tra questi 1 milione 45 mila sono minori e 590 mila sono anziani.
 Le persone in povertà assoluta sono aumentate di circa 1,5 milioni in tre anni, dal 2011 al 2014, in particolare nel Mezzogiorno. Il dato più preoccupante è che un minore su 10 soffre la fame.

Siamo felici di lanciare oggi questa importante iniziativa che rappresenta qualcosa di unico nel panorama nazionale. Dash rappresenta una marca “famigliare” che ha accompagnato generazioni di italiani, ed esserne partner significa per Banco Alimentare entrare in milioni di case- dichiara Marco Lucchini, Direttore Generale Fondazione Banco Alimentare Onlus -. Ringrazio a nome di tutta la Rete Banco Alimentare Procter & Gamble che ha deciso di sostenerci, consapevoli che aiutare Banco Alimentare significa aiutare milioni di persone in difficoltà che vivono nel nostro paese oggi”.

È possibile sostenere l’iniziativa, che si svolge da marzo a maggio 2016, attraverso l’acquisto di una confezione di Dash Pods 3in1 (escluso Dash Ecodose) venduta in promozione comunicata con espositori o volantini recanti il logo Dash per Banco Alimentare; l’acquisto di una confezione (singola o multipla) di Dash liquido o polvere (escluso Dash Simply) venduta in promozione comunicata sul volantino insieme a Dash Pods 3in1 e recante il logo Dash per Banco Alimentare. 
Per ogni acquisto effettuato secondo le modalità sopra citate, P&G donerà a Banco Alimentare la somma equivalente al costo sostenuto da Banco Alimentare per il recupero e la distribuzione di un pasto. 


Per ulteriori informazioni e per sostenere Dash e Banco Alimentare a raggiungere l’obiettivo di distribuire 3 milioni di pasti, visitare il sito Dash.it

Contenuti correlati