Spencer Platt:Getty Images Pane
Sos Villaggi dei Bambini

A Vicenza assaggi di "Pane Quotidiano" con Cracco

31 Marzo Mar 2016 1105 31 marzo 2016
  • ...

Lo chef vicentino presente venerdì 1 aprile in piazza delle Erbe per assaggiare i prodotti sfornati dai ragazzi del Villaggio Sos di Vicenza che sono diventati panettieri e camerieri grazie a un progetto di startup della cooperativa sociale Idea Nostra

No, non è un pesce d’aprile. Ad “assaggiare” i prodotti di Pane Quotidiano, progetto della cooperativa sociale Idea Nostra una startup del Villaggio Sos di Vicenza, il 1° aprile ci sarà Carlo Cracco. Lo chef vicentino sarà infatti tra i protagonisti dell’evento, in piazza delle Erbe (ore 16,30) “Assaggi di Pane quotidiano con Carlo Cracco”.

In piazza delle Erbe saranno allestiti, davanti agli ingressi di Pane Quotidiano, tre gazebo sotto ai quali sarà proposto il pane a pasta madre, le focacce e i dolci sfornati dai ragazzi del Villaggio Sos di Vicenza, accompagnati da alcune specialità del territorio ed eccellenze enogastronomiche delle ditte e aziende agricole che collaborano con Pane Quotidiano: formaggi e salumi, salse e sughi, verdure e succhi naturali e buon vino dei nostri colli.

«Carlo Cracco era già stato a Vicenza per il Villaggio Sos due anni fa, a cucinare per i nostri ragazzi: cinque di loro che frequentavano la scuola alberghiera lo avevano aiutato quella sera a impiattare le sue creazioni», racconta Piera Moro, direttrice del Villaggio Sos di Vicenza.«Alcuni di loro ora sono panettieri e baristi per Pane Quotidiano. La presenza di Cracco, il 1° aprile in piazza delle Erbe, diventa quindi un momento per valutare la qualità del loro lavoro e dei prodotti. Una qualità che i ragazzi donano tutti i giorni alla città di Vicenza, sfornando il pane anche la domenica».

Lo chef stellato, dalle ore 17 alle 18 degusterà e valuterà cinque diversi pani: alla canapa, al farro, ai cinque cereali, alla segale, alla timilia (un grano duro siciliano), oltre a una nuova coppetta di pane, contenitore ideale per gustare il “pane e tocio”. Cracco darà un parere su ciascun pane e firmerà per il pubblico delle borsette di tela e i sacchetti di Pane Quotidiano.

In apertura foto di Spencer Platt/Getty Images

Contenuti correlati