Servizio Civile
Fondazione Ant

Servizio civile in Ant: 36 posti disponibili

27 Giugno Giu 2016 1734 27 giugno 2016
  • ...

Ultimi giorni per partecipare al bando. Quindici le sedi dove sarà possibile partecipare a un anno che chi lo ha sperimentato definisce "un'avvenura unica". Due i posti anche nella sede di Napoli

Chi lo ha già sperimentato lo definisce un’avventura unica, l’occasione per mettersi alla prova in diversi ambiti e vivere la solidarietà, l’opportunità di conoscere il mondo del lavoro e formarsi sempre affiancato da figure professionali. Stiamo parlando dell’anno di servizio civile in Fondazione Ant e la definizione è di chi lo ha svolto nel 2015 – 2016.

Per chi volesse provarlo c’è tempo fino al 30 giugno alle ore 14 per aderire al Bando 2016 indetto dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome. Grazie al partenariato con Arci Servizio Civile Nazionale, Fondazione Ant sviluppa anche per quest’anno progetti di Servizio Civile nella sede nazionale di Bologna e nelle principali delegazioni locali.

Al bando possono aderire i giovani dal 18 ai 28 anni e sono 15 le sedi della Fondazione che saranno interessate dal progetto: Bologna, Modena, Ferrara, Brescia, Firenze, Pesaro, Perugia, Roma (Ostia), Napoli, Potenza, Foggia, Taranto, Molfetta, Lecce, Bari.

Il Servizio Civile in Ant offre ai giovani la possibilità di entrare nel mondo della Fondazione, scoprirne i valori e mettersi alla prova in un contesto solidale e professionale.

I giovani che hanno svolto il servizio civile in Ant lo scorso anno

I volontari sosterranno i progetti di Ant, offrendo il loro contributo a varie attività, tra le quali: la diffusione della conoscenza della Fondazione, la realizzazione di campagne di raccolta fondi ed eventi, lo sviluppo dei programmi di prevenzione oncologica, la ricerca di nuovi sostenitori, la gestione amministrativa e il “Servizio Famiglie” per la consegna dei presidi ai nostri assistiti (nelle sedi in cui è presente). Il servizio civile dura un anno e i volontari selezionati percepiscono una retribuzione pari a 433,80 euro mensili.

La domanda, compilata in ogni sua parte, datata, firmata e corredata dei necessari allegati, deve pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016 (non fa fede il timbro postale) a Arci Servizio Civile Nazionale, via dei Monti di Pietralata 16 - 00157 Roma (RM) – Indirizzo PEC: arciserviziocivile@postecert.it

Inoltre, nella domanda, intestata ad Arci Servizio Civile Nazionale, va specificato che la candidatura è per il progetto di Fondazione Ant Italia onlus (“Protagonisti dell’Eubiosia: i giovani al servizio della dignità della vita con ANT”) indicando in maniera chiara per quale delle 15 sedi Ant si desidera presentare la candidatura.

Contenuti correlati