Tonio Dell'olio 1
Associazioni

Assisi: Tonio Dell'Olio nuovo presidente della Pro Civitate Christiana

12 Luglio Lug 2016 1134 12 luglio 2016
  • ...

Eletto il nuovo presidente della Pro Civitate Christiana: è Tonio Dell’Olio, presbitero di origine pugliese, eletto dall’Assemblea dei Volontari dell’associazione e confermato dal Vescovo di Assisi monsignor Domenico Sorrentino

Il nuovo presidente della Pro Civitate Christiana è Tonio Dell’Olio, presbitero di origine pugliese , eletto dall’Assemblea dei Volontari dell’associazione e confermato dal Vescovo di Assisi mons. Domenico Sorrentino.

In un tempo di complessità , l’associazione laicale - che opera ponendo la centralità di Cristo come chiave interpretativa della piena realizzazione dell’umano- ha scelto il suo membro Tonio Dell’Olio , con una biografia di esperienze costruttive e concrete, speranze raccolte dai campi più devastati, tra culture diverse.

Dell'Olio è stato responsabile del settore internazionale di Libera - associazioni nomi e numeri contro le mafie. coordinatore nazionale (1993 - 2005) e membro del consiglio nazionale (1993 - 2009) di Pax Christi - movimento cattolico internazionale per la pace . Ma ciò di cui porta ricordi incancellabili è la sua collaborazione, tra il 1985 e il 1993, con Tonino Bello, vescovo di Molfetta e presidente di Pax Christi .

Attività e iniziative sui temi dell'economia di giustizia e del disarmo lo hanno trovato tra gli organizzatori impegnati nel contrasto al crimine organizzato. In America Latina nella rete di organizzazioni di società civili per la legalità come America Latina Alternativa Social, con un network che comprende organizzazioni e coordinamenti di Argentina, Brasile, Ecuador, Colombia, Messico, Guatemala e Honduras. È nel corso di queste attività che ha avuto modo di conoscere l’allora arcivescovo di Buenos Aires Jorge Bergoglio con cui ha mantenuto fino ad oggi da Papa una feconda relazione di stima e amicizia.

Don Tonio è anche giornalista e scrittore. Ha scritto per giornali e Case editrici di cui sarebbe lunga la rassegna. Tra gli ultimi lavori ricordiamo la pagina “leggera” online del quotidiano “Mosaico di Pace” e la rubrica “Camineiro” nel quindicinale la Rocca. In tutto questo si rivela il prete volto all’ attualizzazione del Vangelo oggi, per cui la preghiera anche corale diventa bellezza, decisione, forza operante e irresistibile. In questa preghiera, come scriveva 75 anni fa il Fondatore della Pro Civitate Christiana don Giovanni Rossi, oggi l’Associazione con don Tonio vuole continuare e sviluppare il legame tra lo Spirito e la vita, tra il Cristo e le culture, tra speranza di liberazione e impegno di lotta per un mondo più umano, più libero e nella