Terremoto

Rubati i pc dalla scuola di Acquasanta

28 Settembre Set 2016 1720 28 settembre 2016

Il ministro Giannini: «atto vergognoso, i ragazzi riavranno al più presto nuovi pc grazie alle donazioni che stiamo ricevendo. In tanti si sono già offerti di collaborare».

  • ...
Scuola Acquasanta terremoto tende
  • ...

Il ministro Giannini: «atto vergognoso, i ragazzi riavranno al più presto nuovi pc grazie alle donazioni che stiamo ricevendo. In tanti si sono già offerti di collaborare».

Ladri ignoti hanno rubato questa notte tutti i nuovi pc della scuola media 'Nicola Amici' di Acquasanta Terme (Ascoli Piceno), inaugurata pochi giorni fa, primo segno di rinascita dopo il sisma del 24 agosto. Ne ha dato notizia questa mattina il sindaco Sante Stangoni, dicendosi «indignato» da questo «atto di sciacallaggio infame».

Il ministro Stefania Giannini ha immediatamente definito il furto come «un atto vergognoso» e ha «subito attivato la task force del Miur, impegnata nelle aree del terremoto, affinché i ragazzi possano avere al più presto nuovi pc grazie alle donazioni che stiamo ricevendo. In tanti si sono già offerti di collaborare. Metteremo a frutto questa generosità per poter ridare agli studenti di Acquasanta Terme quanto è stato loro tolto».

Contenuti correlati