Dopo il sisma

Solidarietà: la Nazionale Italiana Cantanti e Andrea Bocelli ad Amatrice

4 Ottobre Ott 2016 1141 04 ottobre 2016

Una giornata piena di sport, musica e solidarietà senza barriere. L’evento si svolge nei tre Comuni di Amatrice, Arquata del Tronto e Accumoli: prima una staffetta con Ambra Angiolini, stasera a Rieti la partita di beneficenza con Raul Bova e soci, e l'esibizione di Andrea Bocelli. In campo anche la squadra della Protezione Civile

  • ...
Nazionale Cantanti 2016
  • ...

Una giornata piena di sport, musica e solidarietà senza barriere. L’evento si svolge nei tre Comuni di Amatrice, Arquata del Tronto e Accumoli: prima una staffetta con Ambra Angiolini, stasera a Rieti la partita di beneficenza con Raul Bova e soci, e l'esibizione di Andrea Bocelli. In campo anche la squadra della Protezione Civile

Oggi, Giorno del Dono, è una giornata speciale per le zone terremotate: l'Associazione Nazionale Italiana Cantanti e l'Associazione "IoCiSono", nata in seguito al sisma del 24 agosto e presieduta da Nicoletta Carotti, si sono date appuntamento per aiutare concretamente le popolazioni colpite dal sisma. Una giornata piena di sport, musica e solidarietà senza barriere. L’evento si svolge nei tre Comuni di Amatrice, Arquata del Tronto e Accumoli e nelle frazioni limitrofe; fortemente voluto da Raoul Bova e immediatamente condiviso da tutti i colleghi della Nazionale Italiana Cantanti, mira a sostenere in modo concreto i bambini, i ragazzi e gli anziani delle zone terremotate grazie al"Progetto Sorriso".

Occhi puntati innanzitutto su Amatrice, dove è in corso una speciale staffetta a cui ha dato il via Ambra Angiolini: l’attrice, insieme ai compagni di classe dei figli e agli altri genitori, aveva infatti organizzato il 24 settembre presso la Scuola primaria Marconi di Sant'Eufemia di Brescia l'evento #ionontremo per riuscire ad arrivare direttamente ai bambini di Amatrice attraverso una raccolta fondi. Sarà la stessa Ambra Angiolini, stasera, a consegnare, allo Stadio di Rieti, al Sindaco Sergio Pirozzi l'incasso di #ionontremo e dare così inizio alla realizzazione di una parte del centro Progetto Sorriso di Amatrice. Poco dopo, alle 20, partirà il calcio d’inizio della partita di solidarietà che vede in campo la Nazionale Cantanti insieme al Sistema Nazionale di Protezione Civile, ai Sindaci dei comuni colpiti dal sisma, ai soccorritori e all'Associazione "IoCiSono".

Non è finita. Fra il primo e il secondo tempo il campo diventerà palco con le esibizioni di J-Ax e di Fabio Rovazzi, che con la sua "Andiamo a comandare" è stato il tormentone dell'estate. Hanno dato la loro conferma anche Enrico Ruggeri, Paolo Belli, Moreno, Il Volo, Marco Bocci, Rocco Hunt e tanti altri. Prevista l’esibizione di Andrea Bocelli, che intonerà l’Ave Maria di Schubert. «Una partecipazione così massiccia di tantissime grandi "stelle" è un segno importante», scrive la Protezione civile sul proprio sito, «anche per l'immagine del nostro paese, della musica italiana, del cinema e dello spettacolo che, in diverse forme, si è mobilitata per dare un aiuto trasparente alle popolazioni colpite da questa enorme calamità».

Contenuti correlati