Foto 1
Fondazione Dynamo

TIM apre i suoi spazi al nuovo studio di Radio Dynamo

27 Febbraio Feb 2017 1731 27 febbraio 2017
  • ...

La web radio di Dynamo Camp trasmetterà da oggi i suoi programmi da una nuova location presso il TIM Space di Piazza Einaudi, grazie a tecnologie in banda ultralarga sempre più moderne

Radio Dynamo ha inaugurato oggi il suo nuovo studio situato nella sede TIM di Milano Piazza Einaudi, nell’ambito di un accordo annuale con il gruppo tlc che prevede anche altre iniziative speciali come l’attivazione di raccolte di crowdfunding e nuove esperienze di volontariato d’impresa.

Lo studio è adiacente al TIM Space, la location che TIM mette a disposizione di attività sociali promosse da organizzazioni no-profit per dare voce ai temi di sostenibilità e innovazione, ed è dotato delle più moderne tecnologie digitali e dei collegamenti in banda ultralarga. Una vetrina sulla città per far conoscere Dynamo Camp, l’unico camp in Italia di Terapia Ricreativa che ospita in Toscana, in un ambiente meraviglioso e protetto, bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche. La nuova sede milanese di Radio Dynamo diviene quindi l’hub dal quale verrà coordinata la pianificazione delle trasmissioni dalle diverse location: da Milano, dal Camp stesso e da tutti i luoghi coinvolti nel programma di Outreach che viaggia per gli ospedali pediatrici italiani.

«La tecnologia rende la musica disponibile a tutti, in ogni momento. In questo caso l’incontro tra musica e tecnologia assume un significato ancora più profondo, perché regala emozioni e allegria a chi ne ha più bisogno e consente a molti giovani di divertirsi sperimentando il mestiere del dj», ha spiega Marcella Logli, Direttore Corporate Shared Value TIM, «Per questo siamo felici di proseguire nella nostra collaborazione con Dynamo Camp, e di farlo mettendo a disposizione di un’iniziativa così utile e bella la nostra migliore dotazione digitale».

Radio Dynamo, che si ascolta sul web all’indirizzo radiodynamo.it, coinvolge migliaia di bambini e ragazzi con l’aiuto di conduttori radiofonici professionisti, volontari formati e musicisti, portando così la Terapia Ricreativa anche a chi non può raggiungere il Camp. La Radio è nata nel 2010 grazie alla collaborazione artistica e al palinsesto musicale di Radio DEEJAY, mentre TIM contribuisce, oltre che per le soluzioni tecnologiche e l’ospitalità della sede, anche per la realizzazione di progetti che coniugano il valore d’impresa a quello sociale. Dal 2015 Radio Dynamo ha inoltre anche il sostegno di Quixa. A supporto dell’attività della radio anche la Fondazione Johnson&Johnson e altri enti che sostengono l’attività a livello locale.

Si conclude inoltre oggi la raccolta fondi, avviata il 10 febbraio, che ogni anno Dynamo Camp promuove e che vede TIM impegnata a sostenere con sms solidali e chiamate da rete fissa a numerazione solidale. L’evento odierno è occasione per compiere assieme a Dynamo Camp il “rush finale” di questa importante maratona e incontrare di persona i numerosi amici di Dynamo di Milano. Nel corso del secondo trimestre del 2017 verrà poi lanciata una campagna di donazioni anche sulla piattaforma di crowdfunding di TIM, WithYouWeDo, al fine di finanziare progetti per rendere sempre più efficace la diffusione di Radio Dynamo.

«Radio Dynamo è un’attività strategica di Associazione Dynamo Camp Onlus, con cui abbiamo potuto iniziare a offrire la Terapia Ricreativa di Dynamo anche fuori dal Camp, in ospedali, associazioni, case famiglia e a bordo del truck Dynamo Off Camp in tutta Italia. In 10 anni, dalla fondazione di Dynamo Camp, Radio Dynamo ha coinvolto nella creazione di programmi radiofonici bambini e ragazzi con patologie gravi o croniche, oltre 8.300 bambini a Dynamo Camp e 12.800 fuori dal Camp», ha dichiarato Maria Serena Porcari, Vice Presidente di Dynamo Camp, «Grazie a TIM, partner fondatore della radio, che rinnova il sostegno al progetto accompagnandone la crescita, a Radio DEEJAY, Quixa e Fondazione Johnson&Johnson e altri enti che rendono possibile questo progetto».

Radio Dynamo è parte delle attività #ilfuturoèditutti di Corporate Shared Value TIM, un programma di interventi basati sulla creazione di valore condiviso con le comunità in cui l’Azienda opera.