Centro Ambrosiano
No Slot

Riparte la helpline telefonica contro i rischi del gioco d’azzardo del Centro Ambrosiano di Solidarietà

10 Marzo Mar 2017 1148 10 marzo 2017
  • ...

Dopo lo stop di tre settimane a causa dell’incendio subito dal CeAS, lunedì 13 marzo sarà riattivato il numero gratuito 335.1251774

A causa del grave incendio che mercoledì 15 febbraio ha colpito la sede del Centro Ambrosiano di Solidarietà, nelle scorse settimane alcune attività del “villaggio solidale” del Parco Lambro avevano subito qualche rallentamento. Come la help line telefonica dedicata all’ascolto, orientamento e sostegno ai singoli a rischio di dipendenza dal gioco d’azzardo e alle loro famiglie, sospesa per tre settimane, che sarà riattivata lunedì 13 marzo al consueto numero gratuito e anonimo 335.1251774.

La linea di ascolto “anti azzardo” era stata avviata nell'ambito di "Milano-No Slot Ascolta", uno dei cinque progetti della campagna "Milano No Slot” del Comune di Milano. Un progetto che il CeAS sta continuando a portare avanti con i propri fondi, nonostante la sperimentazione si sia chiusa ufficialmente il 19 agosto e al momento non abbia più finanziamenti.

La voglia di ripartire dopo l’incendio è tanta. Così, dal 10 al 12 marzo anche il Centro Ambrosiano di Solidarietà sarà tra gli espositori di Fa’ la cosa giusta. Sarà possibile conoscere il CeAS e le sue attività al padiglione 3 (piano terra) sezione Servizi per la Sostenibilità stand SE06, dove saranno presenti volontari e operatori.

“Voglio ringraziare gli organizzatori di Fa’ la cosa giusta per averci dimostrato la loro vicinanza fin da subito e per l’invito alla fiera . Anche in questo modo, prendendo parte insieme a tante altre realtà del terzo settore a un evento molto amato dai cittadini, riusciremo a essere più forti del fuoco”, commenta il presidente del Centro Ambrosiano di Solidarietà Giovanni Cavedon.