Colomba Chip Somodevilla:Getty Images
Aisla

Dolci colombe di Pasqua per il centro di ascolto sulla Sla

15 Marzo Mar 2017 1217 15 marzo 2017
  • ...

L'associazione ripropone anche quest'anno l'iniziativa con il tradizionale dolce pasquale che ha l'obiettivo di supportorate l'attività dell'équipe che solo lo scorso anno ha risposto a 2.569 chiamate di pazienti, familiari e caregiver. Per ordinare la propria colomba c'è tempo fino al 26 marzo

Anche quest’anno Aisla – associazione italiana Sclerosi laterale amiotrofica propone un’iniziativa in occasione della prossima Pasqua con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere il centro di ascolto associativo dedicato alle persone con Sla.

Il ricavato dell’iniziativa, infatti, sarà devoluto a sostegno del Centro di Ascolto aperto nel 2003 con l’obiettivo di sostenere i pazienti affetti da Sla e i loro familiari, ma anche al personale addetto all’assistenza. Il Centro prevede il supporto telefonico gratuito di un’équipe composta da 21 specialisti competenti per affrontare le problematiche sulla Sla. Dall’anno della sua fondazione a oggi il Centro d’ascolto ha risposto a più di 10mila chiamate.

Nel 2016 le chiamate sono state 2569 segnando un +27% rispetto all’anno precedente. Oltre all’ascolto e alla consulenza professionale, Aisla fa seguire sempre, laddove necessaria, una concreta azione di supporto.

Con lo slogan “Classico o goloso, scegli di essere generoso” Aisla infatti sforna colombe tradizionali e al cioccolato. I dolci buoni che Aisla propone a fronte di una donazione minima di 10 euro sono realizzati da Gilber: colombe tradizionali o al cioccolato da 600 grammi. Per ordinarle c’è tempo fino al 26 marzo.

Per ordinare le colombe si può andare sul sito di Aisla; oppure scrivere all’indirizzo pasqua@aisla.it. Infine si può chiamare il numero 02 66982114

In apertura foto di Chip Somodevilla/Getty Images

Contenuti correlati