Chapman
Stati Uniti

Lo studente che ha regalato alla mamma una laurea ad honorem

26 Maggio Mag 2017 1518 26 maggio 2017
  • ...

Ha frequentato tutte le lezioni insieme al figlio tetraplegico, prendendo gli appunti per lui e aiutandolo con paper, presentazioni e powerpoint e così alla cerimonia di laurea del ragazzo, l’Università premia anche la mamma

Ha la voce rotta dalla commozione chi legge l’elenco dei laureati al Master in Business Administration (MBA), della Chapman University, in California, quando arriva, inaspettato, il turno di Judith O'Connor, la mamma di Marty, studente tetraplegico dell’Università. “Ha frequentato tutte le lezioni insieme al figlio che ha appena ricevuto il suo MBA. Ha preso appunti e lavorato con Marty durante tutta la sua carriera accademica. Seguendo il suggerimento di suo figlio e con il sostegno del corpo accademico, siamo onorati di assegnare un MBA onorario alla signora O’Connor.” A sorpresa Judith, che aveva appena accompagnato sul palco il figlio per prendere il suo diploma di master, viene trattenuta dal rettore che le assegna il titolo onorario.

Un’insegnante in pensione con una laurea in economia alla Notre Dame University, Judith si è trasferita in California dalla Florida nel 2013, per aiutare Marty, 29 anni, rimasto paralizzato dalle spalle in giù, dopo una caduta dalle scale, nel 2012.

In case you missed it, watch the moment Judy O’Connor received a surprise honorary degree at Chapman University's 2017 Commencement with her son Marty O'Connor (MBA '17).

Geplaatst door Chapman University op woensdag 24 mei 2017

“È stato un privilegio meraviglioso poter fare questo per Marty”, ha raccontato Judith all’ Orange County Register, commentando il sostegno al figlio durante il percorso accademico. “Sulla frattura alla colonna vertebrale non potevo fare niente ma questa era una cosa che potevo fare per lui”. Ha aggiunto poi di essere “una secchiona” e di essere stata molto felice di studiare insieme al figlio. Oltre ad averlo sempre accompagnato a lezione, Judith ha preso gli appunti in classe, ha preparato le presentazioni e i powerpoint ed è stata il suo braccio durante tutto il master.

Ad aver presentato la domanda per la laurea onoraria all’università, proprio Marty, ex snowboarder e pallavolista, già laureato alla University of Colorado, Boulder. “Sono così felice per lei, perché se l’è davvero meritato. È stata fondamentale in questi due anni. Non avrei mai raggiunto questo risultato senza di lei.”

Ha spiegato Marty che aveva contattato la segreteria del rettore tre mesi fa, chiedendo di mantenere il segreto, perché voleva fare una sorpresa alla madre. “Non c’è stata nessuna esitazione”, ha dichiarato il rettore, “tutti hanno approvato immediatamente la richiesta. La passione con cui Marty e sua madre hanno lavorato per ottenere questo master è davvero da ammirare.”

Judith O’Connor è stata così sorpresa sul palco, da un riconoscimento inaspettato: “Non so come abbia fatto a tenere il segreto, perché lo aiuto io con il cellulare, è stata davvero un’operazione sotto copertura”. Judith ha spiegato che la scelta di frequentare il Master è arrivata dopo che Marty ha saputo che non avrebbe mai ripreso l’uso delle braccia e delle gambe. “Ha deciso che aveva bisogno di una sfida intellettuale. In questi anni ha continuato a ripetere ‘Le tue circostanze non sono la vostra sentenza’”.

Foto: Chapman University (Facebook)

Contenuti correlati