C639c97d 96B9 4743 A317 593Fc1c78e5f Xl
Fondazione Dynamo

Beni comuni, il corso intensivo di Sibec Lab all’Oasi Dynamo

23 Luglio Lug 2018 1607 23 luglio 2018
  • ...

Quattro giorni di lezioni sei tutor esperti, venti posti disponibili, altrettante idee che saranno analizzate, approfondite, presentate davanti a una giuria. Un progetto ideato da Euricse e Labsus-Laboratorio per la sussidiarietà in collaborazione con Dynamo Academy e il supporto di Banca Etica

Quattro giorni di lezioni, sei tutor esperti, venti posti disponibili, altrettante idee che saranno analizzate, approfondite, presentate davanti a una giuria. E un metodo didattico basato sullo sviluppo delle competenze e sullo studio concreto dei lavori presentati dai corsisti. Sono questi i numeri di SIBEC LAB, il nuovo corso intensivo – una vera e propria full immersion - ideato da Euricse e Labsus-Laboratorio per la sussidiarietà in collaborazione con Dynamo Academy e il supporto di Banca Etica. Il Campus è in agenda dal 19 al 22 settembre 2018, all’Oasi Dynamo (San Marcello Piteglio, in provincia di Pistoia) e formerà amministratori, imprenditori, professionisti, cittadini attivi o associazioni interessate a sviluppare (e gestire) beni comuni che, se rigenerati, possono trovare nuova vita e tornare al servizio della collettività. Le iscrizioni sono aperte e si chiuderanno il 7 settembre.

Parchi, edifici, palazzi: l’elenco è lungo. Spazi e luoghi pubblici, complice una progressiva erosione delle risorse, sono oggi a rischio abbandono o sottoutilizzo. Tuttavia una rinascita, attraverso una gestione condivisa di questi patrimoni dimenticati, non è solo possibile è già praticata. L’esito è una riappropriazione di spazi preziosi. Ma per farlo sono necessarie competenze, abilità specifiche. Luoghi a rischio abbandono possono così trasformarsi in occasione d’incontro tra pubblico e privato. Sia restituendo spazi alla cittadinanza sia fornendo nuovi servizi, quindi amplificando l’occupazione, favorendo l’inclusione sociale, generando lavoro.

Ed è qui che SIBEC intende mettersi al servizio di chiunque intenda farsi carico di una gestione condivisa dei beni comuni. Conclusi i corsi itineranti 2018, la Scuola lancia una nuova formula: SIBEC LAB, un corso mirato di quattro giorni. Ai partecipanti sarà offerto un percorso intensivo, attraverso momenti di lavoro sia esclusivi sia di gruppo per dare impulso e concretezza alle necessità progettuali. Il tutto con il supporto di tutor esperti che affiancheranno i corsisti.

A caratterizzare SIBEC LAB sarà anche la formula didattica: tutti i giorni ci sarà una relazione Keynote, seguita dallo sviluppo dei singoli project work proposti dai partecipanti e un laboratorio sulle competenze. Sabato mattina è in agenda la presentazione di alcuni progetti di lavoro davanti a una giuria di esperti.

Le lezioni creeranno così le competenze, teoriche e pratiche, per gestire i beni comuni: dalle modalità di reperimento dei finanziamenti al management quotidiano di un bene rigenerato. Fino alle strategie per raccontarsi e raccontare la propria avventura. Quanto alla location: i partecipanti saranno ospiti, per quattro giorni, di Oasi Dynamo: proprietà di circa 1.200 ettari in ambiente preappenninico nel comune di San Marcello Piteglio. Un luogo in cui ogni giorno si praticano conservazione, ricerca e sostenibilità ambientale. L’Oasi Dynamo, affiliata WWF, è infatti società agricola che valorizza il patrimonio naturalistico della montagna pistoiese. Questa impresa agricola di conservazione è attiva su un vasto territorio, suddiviso tra i Comuni di Piteglio e San Marcello Pistoiese – dove, nella frazione di Limestre, sorge Dynamo Camp – in provincia di Pistoia.