Camera Da Flickr Camera
Politica

La Bicamerale infanzia ancora non c'è

7 Settembre Set 2018 2142 07 settembre 2018
  • ...

A sei mesi dal voto e a tre mesi dall’insediamento del Governo, la Commissione Bicamerale Infanzia ancora non esiste e i suoi membri non sono ancora stati designati. L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano, ha scritto al presidente del Senato e a quello della Camera

Non che l’ultima abbia brillato, con la presidente Michela Brambilla che ha conquistato il triste primato di assenza dall’aula (anche nel 2013 per arrivare alla sua nomina ci vollero tre mesi). Ma peggio ancora è non averla. A sei mesi dal voto e a tre mesi dall’insediamento del Governo, la Commissione Bicamerale Infanzia ancora non esiste e i suoi membri non sono ancora stati designati.

L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano, ha scritto al presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati e a quello della Camera Roberto Fico rappresentando l’esigenza di designare i componenti della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza.

«Sono lieto che finalmente la Commissione possa dare avvio alla sua attività», aveva commentato all'epoca Vincenzo Spadafora, Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, oggi sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega a Pari opportunità, giovani e servizio civile nazionale. «Sono tanti e urgenti gli interventi da mettere in campo in favore degli under18 che richiedono una sinergia istituzionale e mi auguro che la Commissione, finalmente costituita, possa essere un interlocutore sensibile e propositivo». Cinque anni dopo, il bisogno non è cambiato.

Contenuti correlati