Lumber 84678 1280
Innovazione

Verso un'economia rigenerativa: apre a Milano il Circular Economy Lab

24 Settembre Set 2018 1516 24 settembre 2018
  • ...

«Sostenere le imprese nuove e in evoluzione per adottare modelli di economia circolare è la chiave per accelerare la transizione verso un'economia rigenerativa e riparativa». Lo spiega Ellen MacArthur, presidente dell'omonima fondazione, intervenuta oggi a Milano per il lancio del Circular Economy Lab promosso da Banca Intesa e Fondazione Cariplo

«Sostenere le imprese nuove e in evoluzione per adottare modelli di economia circolare è la chiave per accelerare la transizione verso un'economia rigenerativa e riparativa». A prendera la parola è Ellen MacArthur, presidente dell'omonima fondazione, intervenuta oggi a Milano per il lancio di Circular Economy Lab.

Il CE Lab, lanciato da Intesa Sanpaolo e Fondazione Cariplo, sorgerà all’interno dell’ex area Ansaldo di Milano, oggi sede di Cariplo Factory, in un polo dedicato ai progetti di open innovation e valorizzazione dei giovani talenti. L'obiettivo è di supportare e accompagnare la trasformazione del sistema economico italiano e diffondere nuovi modelli di creazione del valore nell’interesse collettivo, accelerando la transizione verso la circular cconomy, promuovendo l’innovazione sociale e l’impact investing.

Sostenere le imprese nuove e in evoluzione per adottare modelli di economia circolare è la chiave per accelerare la transizione verso un'economia rigenerativa e riparativa

Ellen Mac Arthur – Ellen MacArthur Foundation

CE Lab è il il primo laboratorio per la circular economy in Italia. Particolarmente significativa, dunque, la presenza di Ellen MacArthur che, negli ultimi dieci anni, con la Fondazione MacArthur ha contribuito ad accelerare la transizione da un modello lineare a un modello basato sui principi di una circolarità virtuosa: “take, make and dispose”.

«La circular economy è una strada obbligata, che poggia su valori condivisi: Fondazione Cariplo - ha spiegato il presidente Giuseppe Guzzetti - ha sviluppato un pensiero e azioni concrete che oggi trovano una sintesi nel Laboratorio che trova casa nella Cariplo Factory, il nostro fiore all'occhiello sul fronte dell'innovazione. La predisposizione all'innovazione che sta nel Dna di Intesa Sanpaolo ha fatto si che le nostre organizzazioni si incontrassero e dessero vita, come sempre con metodo rigoroso, al nuovo CE Lab».

CE Lab, presentato oggi a Milano a un evento a cui sono intervenuti tra gli altri il presidente della Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti e il direttore generale di Intesa Sanpaolo Innovation Center Mario Costantini, si basa su tre pilastri:

1) posizionare il laboratorio come attore sistemico primario della circular economy, divulgando e promuovendo i principi del nuovo modello economico;

2) contribuire alla generazione di opportunità di business;

3) creare valore e crescita attraverso iniziative di open innovation tra startup, pmi e grandi imprese, così come con università e istituzioni.

In quest'ambito, Intesa Sanpaolo ha annunciato la creazione di un plafond fino a 5 miliardi di euro per il periodo 2018-2021 'con l'impegno di sostenere le pmi e le grandi aziende che adottano il modello circolare con modalita' innovative, concedendo le migliori condizioni di accesso al credito.

Contenuti correlati