Finanza Etica
Finanza

Intesa Sanpaolo aderisce alla Task Force on Climate Related Financial Disclosures

5 Ottobre Ott 2018 1426 05 ottobre 2018
  • ...

Intesa Sanpaolo ha deciso di supportare le raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD), istituita nel dicembre 2015 dal Financial Stability Board (FSB) – organismo internazionale che monitora il sistema finanziario mondiale

Intesa Sanpaolo ha deciso di supportare le raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD), istituita nel dicembre 2015 dal Financial Stability Board (FSB) – organismo internazionale che monitora il sistema finanziario mondiale.

L’annuncio è stato dato oggi da Stefano Del Punta, Chief Financial Officer Intesa Sanpaolo: “Abbiamo deciso di seguire le raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures e di impegnarci così su base volontaria alla diffusione di una rendicontazione trasparente in materia di rischi e opportunità legati ai cambiamenti climatici, per inserire nel quadro delle informazioni finanziarie destinate agli stakeholder le principali comunicazioni legate al clima. Il supporto alle raccomandazioni della TCFD testimonia l’impegno di Intesa Sanpaolo per i temi della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale, capisaldi del Piano di Impresa 2018-2021”.

La Task Force ha pubblicato a giugno 2017 un Final Report contenente undici raccomandazioni con riferimento a quattro aree tematiche: Governance, Strategia, Gestione del rischio, Metriche e obiettivi. Attualmente oltre 500 organizzazioni supportano le raccomandazioni della TCFD.


Contenuti correlati