Simone Feder

No Slot

Esercizi Etici

14 Gennaio Gen 2013 1759 14 gennaio 2013
  • ...

All’interno del movimento no slot sta nascendo la promozione di un “marchio di valorizzazione e qualità” per negozi che siano “amici” delle famiglie e che abbiano una particolare attenzione alla trasmissione di messaggi positivi e valoriali.

Nella convinzione che il primo veicolo di educazione siano l’esempio e la testimonianza concreta, è stata redatta una carta etica a cui gli esercizi che vogliono aderire devono attenersi per ottenere una sorta di ‘certificazione di qualità etica’.

Attraverso accordi con i comuni che intendano sostenere questa iniziativa, i vari esercizi saranno poi sostenuti e incentivati a portare avanti le loro scelte potendo usufruire di spazi pubblicitari e facilitazioni.

Sarà tuttavia fondamentale, al di là del sostegno delle amministrazioni locali, l’impegno di ogni singolo cittadino, perché le scelte faticose e radicali di questi esercenti non siano lasciate sole, ma fatte proprie dall’intera cittadinanza.

Solo in questo modo si potrà dar peso e cassa di risonanza a quei NO verso il gioco d’azzardo, lo sfruttamento, la politica del disvalore, il predominio del ricavo economico…

Far sentire la propria voce è un diritto ma anche un dovere di tutti, sosteniamo quindi questi esercizi etici, rendiamoci protagonisti delle scelte importanti e del cambiamento che dobbiamo e vogliamo nel mondo!