13 Ottobre Ott 2017 0000 5 days ago 15 Ottobre Ott 2017 0000 3 days ago Ostuni

Disabilità, diritti umani e cooperazione

Italia Ostuni - piazza della Libertà
http://www.festivaldellacooperazioneinternazionale.it/

Primo Festival Nazionale della Cooperazione Internazionale

Includere la disabilità nella cooperazione allo sviluppo non vuol dire allora semplicemente creare un settore di intervento al suo interno, ma farne un asse trasversale (un mainstreaming) di qualità umana per tutti: servizi sanitari migliori e accessibili a tutti (copertura universale della salute), servizi sociali migliori e accessibili a tutti, scuole migliori e accessibili a tutti i bambini e le bambine, attività economiche migliori e possibili per tutti. 

È questo il punto di partenza del Festival della Cooperazione Internazionale che si terrà a Ostuni dal 13 al 15 ottobre. Il Festival è promosso dal Comune di Ostuni e dalla Rete Italiana di Disabilità e Sviluppo (AIFO, FISH, EDUCAID, DIPI): è una occasione di incontro tra i diversi soggetti della cooperazione Internazionale, istituzioni (Ministeri Affari Esteri, Unione Europea, Agenzie ONU...), Ong ed Onlus, donatori, volontari e cittadini attivi. La direzione del Festival è a cura di Antonio Lissoni, Presidente AIFO, Giampiero Griffo, Presidente RIDS e Francesco Colizzi, Coordinatore AIFO Puglia. Molte le esperienze che verranno presentate, mentre sabato 14 si parlerà in anteprima delle nuove linee guida della Cooperazione Italiana sulla disabilità. Qui il programma completo. Info su www.festivaldellacooperazioneinternazionale.it

Foto DI © LIVIO SENIGALLIESI/AG.SINTESI