9 Novembre Nov 2018 1700 9 days ago Pisa

"Storie del grande nord", incontro con Tommi Kinnunen

Italia Pisa - Via Giacomo Matteotti, 1
www.pisabookfestival.com/

Anteprima nazionale nell'ambito del Pisa Book Festival

Il 9 novembre alle ore 17, nell'ambito del Pisa Book Festival (Palazzo dei Congressi, Sala Fermi), sarà presentato in anteprima nazionale il pluripremiato romanzo di Tommi Kinnunen, All'incrocio delle quattro strade (traduzione di Irene Sorrentino, Edizioni ETS, 2018).

L'autore dialogherà con Marco Dotti, docente di Professioni dell’editoria all’Università di Pavia, Dori Agrosì, traduttrice e fondatrice della rivista online N.d.T. – La nota del traduttore, Irene Sorrentino, traduttrice del volume e Riikka Ala-Risku dell’Ambasciata di Finlandia a Roma.



Nato nel 1973 a Kuusamo, nel nord-est della Finlandia, Kinnunen ha esordito nel 2014 con All’incrocio delle quattro strade. Considerato dalla critica finlandese uno degli scrittori più brillanti del panorama letterario contemporaneo, i suoi romanzi raccontano storie di famiglia velate da silenzi e segreti che come una macchia si tramandano di generazione in generazione. In un’intervista ha dichiarato: «Saremmo tutti più felici se smettessimo di pensare alla felicità». Abita con la sua famiglia a Turku, dove insegna lingua e letteratura finlandese in una scuola.

All’incrocio delle quattro strade è stato il suo romanzo d’esordio, in vetta alle classifiche sin dalla sua pubblicazione nel 2014, superando in patria le oltre 120.000 copie vendute. Nel 2014 candidato al Finlandia Prize e al Best Debut of the Year Award, l’anno dopo il romanzo è incoronato Miglior Romanzo del 2014 dalla giuria del The Grand Finnish Journalism Prize. Nel 2015 si è aggiudicato il Young Aleksis Prize e una menzione d’onore per il Book Prize organizzato dalla Finnish Booksellers’ Association. Nel 2016 è arrivato tra i finalisti all’EuropeseLiteratuurprijs.