Dichiarazioni
11 Giugno Giu 2018 1652 11 giugno 2018

Arché reagisce al caso Aquarius: “Aprite quei porti!”

«Dateci dei buonisti, ma poi aprite quei porti», dicono dalla Fondazione. «Le politiche si discutono ai tavoli. Fare morire i disperati, prigionieri di un lembo di mare senza approdo che rischia davvero di diventare un acquario, è un ricatto criminale, di cui il Ministro dell’Interno si sta facendo carico sostenuto da quel 17% di italiani che lo hanno votato, e da quel 33% che ha votato il Movimento alleato»