Scuola
17 Luglio Lug 2019 1024 22 ore fa

Lo sboom dell'alternanza scuola lavoro: l'ha fatta solo uno studente su due

Il 2017/18 doveva essere l'anno in cui la novità dell'alternanza scuola lavoro andava a regime, con 1,5 milioni di studenti coinvolti. Invece c'è stato un calo netto rispetto all'anno precedente: hanno fatto l'esperienza solo il 52,3 per cento del totale degli alunni frequentanti le classi terza, quarta e quinta delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie

Giovani
10 Luglio Lug 2019 1146 10 luglio 2019

Educar(si) al lavoro: l'alternanza come strumento di una scuola che guardi alla “persona globale”

«Può oggi la scuola permettersi di essere un luogo di trasmissione di “conoscenze, abilità e competenze”, con qualche non organico periodico afflato etico legato a proposte spot sull’ambiente, l’affettività e così via, senza curarsi però degli alunni come “persone globali”? Oggi, nella scuola, questo interesse in parte c'è, ma demandato a singoli insegnanti con passione pedagogica. Ci vuole una scuola che si interessi “per professione” all’alunno come “persona globale”, accrescendo il proprio ruolo pedagogico verso gli alunni. Senza questo passaggio, la scuola non troverà nulla di interessante nell’alternanza»

Libri
10 Luglio Lug 2019 1109 10 luglio 2019

Da Pericle a Trump, passando per Dumas: alle origini delle fake news

La prima fake news della storia è una lettera mai scritta dal generale spartano Pausania, in base a cui fu considerato colpevole di alto tradimento per la sua presunta intenzione di tradire i greci per passare al servizio di Serse. Un tema attuale ma non nuovo, che ha che fare con le nostre paure più che con bot o algoritmi che spammano notizie false. Antonio Martusciello, Commissario dell'Autorità per le Garanzia nelle Comunicazioni, è autore del recente “Il caos dell’informazione”, qui recensito da Maria Vella