Vita Lavoro

Torna agli annunci

Referente Sviluppo Programmatico - SOSTITUZIONE MATERNITÀ

Lavoro

Sede di lavoro: LOMBARDIA - Milano

29 Ottobre Ott 2018 1449 14 days ago 11 Novembre Nov 2018 0000 yesterday

POSIZIONE
SOSTITUZIONE MATERNITÀ
Referente Sviluppo Programmatico - Milano/Lombardia
Programma Prevenzione e contrasto alla violenza sulle donne 

ActionAid è un’organizzazione internazionale non governativa presente in oltre 45 paesi del mondo.
Siamo presenti in Italia da oltre 25 anni per cambiare la relazione tra comunità povere ed escluse e le istituzioni nazionali ed internazionali. Il quadro di riferimento dei diritti umani ci guida nel lavoro per una ripartizione più equa delle risorse e le opportunità di sviluppo per tutti.

L’Unità Gender and Economic Justice, inserita all’interno del Dipartimento Programmi, cerca un/una Referente Sviluppo Programmatico (sostituzione maternità) che entri a far parte di un team innovativo e creativo nel produrre il maggiore impatto possibile nella lotta alla violenza sulle donne in Italia, in particolare sul territorio lombardo.

PRINCIPALI RESPONSABILITÀ
•  Coordinare l’implementazione di progetti in corso nell’area di Milano nell’ambito della prevenzione e del contrasto alla violenza sulle donne e contribuire alla nuova progettazione;
•  Curare le relazioni con le associazioni partner sul territorio e con le istituzioni locali coinvolte nei progetti;
•  Garantire la rappresentanza dell’organizzazione in eventi pubblici e in incontri di istituzionali;
•  Proporre e implementare attività di lobby/advocacy e contribuire alla realizzazione di campagne;
•  Partecipare a gruppi di lavoro interni all’organizzazione finalizzati alla efficace implementazione dei progetti in corso;
•  Partecipare a meeting internazionali/europei rilevanti nel quadro dei progetti approvati;
•  Contribuire alla realizzazione di eventi sul territorio e partecipazione ad attività media. 

La risorsa riporterà alla Capa Unità Gender and Economic Justice.

COMPETENZE E CARATTERISTICHE NECESSARIE
•  Esperienza minima di 3 anni nell’ambito della prevenzione e del contrasto alla violenza sulle donne;
•  Esperienza comprovata di coordinamento di progetti e di partenariati; 
•  Conoscenza approfondita delle tematiche relative alla prevenzione e al contrasto alla violenza sulle donne; 
•  Conoscenza approfondita del territorio milanese e degli stakeholders chiave nell’ambito della prevenzione e del contrasto alla violenza sulle donne;
•  Ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e orale; 
•  Esperienza in attività di lobby/advocacy a livello locale; 
•  Atteggiamento pro-attivo e flessibile con una evidente motivazione a lavorare nell’ambito della lotta alla violenza sulle donne;
•  Adesione alla visione, missione, valori dell’organizzazione;
•  Ottime capacità di problem solving e di gestione dello stress;
•  Ottime capacità di lavorare in team e gestire processi in modo autonomo.

COMPETENZE AGGIUNTIVE
•  Esperienza pregressa nell’implementazione di progetti europei; 
•  Conoscenza ed esperienza sul tema della violenza di genere secondo una prospettiva internazionale; 
•  Conoscenza approfondita delle politiche e normative nazionali rilevanti nell’ambito della violenza sulle donne.

CONDIZIONI CONTRATTUALI
Si offre un contratto del CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi di sostituzione maternità.
Il livello di inquadramento sarà commisurato alle competenze tecniche e all’esperienza del candidato.
Sede di lavoro: Milano 
Inizio lavoro: Dicembre 2018

CANDIDATURE
La raccolta dei CV terminerà il giorno 11 novembre 2018.
Per candidarti clicca QUI allegando il proprio cv che evidenzi le principali esperienze di sviluppo progettuale realizzate.

Informazioni dell'annuncio

  • Settori / Ambito

    Non profit e terzo settore / ONG / Onlus
  • Disponibilità ad effettuare trasferte

    Non richiesta
La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi in accordo con la Legge 903/77.