Vita Lavoro

Torna agli annunci

Stage nell'ambito della promozione della donazione di sangue

Lavoro

Sede di lavoro: LOMBARDIA - Milano

16 Settembre Set 2022 1643 10 days ago 30 Settembre Set 2022 1543 3 days from now

Chi siamo
L’Associazione Amici del Policlinico Donatori di Sangue ODV nasce nel 1974 per assicurare un trattamento trasfusionale di qualità ai pazienti del Policlinico di Milano e per diffondere l’allora innovativa concezione della donazione di sangue come “atto medico” in cui, oltre alla tutela della salute del ricevente, l’attenzione fosse puntata anche sulla prevenzione per la tutela della salute del donatore. Negli anni, il circolo virtuoso instaurato da questo approccio ha fatto sì che l’Associazione Amici fosse il punto di riferimento per la maggior parte dei donatori di sangue di Milano, tanto che oggi può contare su oltre 20.000 donatori attivi.
L’Associazione ha sede presso il Centro Trasfusionale del Policlinico con cui collabora e per il quale si occupa di marketing sociale, sensibilizzazione alla donazione, cura del volontariato e ricerca psicosociale, demandando all’ospedale le attività medico sanitarie della donazione, la ricerca medico scientifica e la gestione della banca regionale degli emocomponenti di gruppo raro. Inoltre, insieme, lavorano per la tutela della salute del donatore attraverso la promozione di stili di vita sani e programmi di prevenzione a loro riservati.
Per assolvere al suo mandato, l’Associazione Amici sta sviluppando nuovi progetti di promozione della donazione di sangue nelle scuole superiori, università, aziende e nei reparti dell’Ospedale Policlinico ed è alla ricerca di giovani motivati da inserire nel proprio gruppo di lavoro per uno stage.

Chi cerchiamo
Se hai una forte predisposizione per il contatto umano, empatia e capacità di comunicazione, perché non esprimere al meglio queste tue qualità impegnandoti in un’attività socialmente utile? L’obiettivo sarà quello di diffondere l’importanza della donazione di sangue come gesto:
1. di elevata responsabilità sociale che permette agli ospedali di garantire le terapie salvavita a coloro che hanno
bisogno di una trasfusione di sangue;
2. di attenzione e cura nei confronti della propria salute;
3. che permette importanti avanzamenti nella ricerca scientifica di base.
La tematica trattata è molto specifica e caratterizzata da un duplice linguaggio: quello del volontariato e quello medico scientifico della salute. Per questo motivo, l’Associazione cerca persone che, oltre a essere fortemente interessate al sociale, sono anche curiose e hanno tanta voglia di imparare e approfondire argomenti nuovi. In un periodo caratterizzato dal dilagare di fake news, sarà fondamentale saper utilizzare in modo divulgativo il linguaggio medico tipico della donazione di sangue. Nel corso delle promozioni entrerai in contatto con pubblici diversi: empatia e intraprendenza sono doti essenziali per coinvolgerli e attirare la loro attenzione, così come l’abilità di adattare il proprio linguaggio al target di riferimento.
Il candidato ideale sta seguendo (o ha conseguito) un percorso di laurea nell’ambito delle scienze sociali (psicologia, comunicazione, marketing, scienze dell’educazione, ecc.).

Cosa offriamo
L’operatività sul campo sarà preceduta da un breve corso di formazione in Associazione. Sarai inserito in una squadra giovane e dinamica e l’impegno richiesto è flessibile e compatibile con altre attività, come quella di studente universitario.

Se vuoi ottimizzare le tue soft skills in un’esperienza lavorativa che sia davvero significativa, inviaci il tuo CV accompagnato da una breve lettera motivazionale a info@donatoriamici.it con oggetto: “Ricerca Promoter per attività di sensibilizzazione”
La selezione dei candidati sarà attiva fino al 30 settembre 2022
Lo stage prevede un rimborso spese

Informazioni dell'annuncio

  • Settori / Ambito

    Non profit e terzo settore / ONG / Onlus
  • Tipo di Contratto

    Stage
  • Disponibilità ad effettuare trasferte

    Non richiesta
La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi in accordo con la Legge 903/77.