Progetto Arca Cene Di Natale In Strada 1 @Daniele Lazzaretto
Progetto Arca

Il Natale più bello a fianco dei più fragili

16 Dicembre Dic 2022 1142 16 dicembre 2022
  • ...

Sono tanti i momenti di festa dedicati alle persone senza dimora e alle famiglie in difficoltà organizzati nella settimana che precede il 25 dicembre. In programma cene calde in strada con menù speciali a Milano, Varese, Torino, Napoli, Roma, Bari e Padova e pacchi viveri e carrelli della spesa con cibi natalizi per le famiglie. Non mancheranno i momenti di festa, si parte con la merenda di sabato 17 dicembre alla Bottega Solidale di Rozzano

Saranno 2.450 le cene calde itineranti con uno speciale menù di festa che saranno distribuite in strada grazie alla Cucine mobili presenti in sette città. Da lunedì 19 a venerdì 23 dicembre Fondazione Progetto Arca prevede cinque giorni all’insegna della solidarietà e del Natale. A Milano, Varese, Torino, Napoli, Roma, Bari e Padova i volontari e gli operatori delle Unità mobili saranno presenti ogni sera in strada con le Cucine mobili, i foodtruck conosciuti e molto apprezzati dalle persone senza dimora, per offrire, insieme al calore e alla novità di un menù con piatti della tradizione, uno speciale pacco regalo: in tutto sono 1.400 i marsupi, oggetti utili per chi vive in strada, pieni di golosi cioccolatini.

In particolare la sera di giovedì 22 dicembre in centro a Milano sarà servita una cena natalizia in strada per le persone senza dimora della zona che, soprattutto in un momento di festa e di fatica come questo, non possono essere lasciate sole.

«Il motto “il primo aiuto, sempre” ci accompagna nel nostro impegno ogni giorno dell’anno e ancor di più nei momenti di festa come quello che si sta avvicinando: un Natale che è per tutti di preoccupazioni economiche e sociali, che è all’insegna della sobrietà e della semplicità, ma in cui regaleremo conforto e calore sempre, senza risparmiarci, per non lasciare solo nessuno» afferma Alberto Sinigallia, presidente di Fondazione Progetto.

Non ci sono solo i senza dimora in questo Natale che vede Progetto Arca al fianco anche delle famiglie in difficoltà economica. Per questo ci saranno tanti prodotti alimentari dolci e salati della tradizione natalizia a completare i pacchi viveri di dicembre - mille solo a Milano, sede centrale della Fondazione - destinati alle famiglie di tutta Italia che ricevono ogni mese il sostegno alimentare.
Inoltre, per adulti e bambini sono stati organizzati diversi momenti di festa a Milano. Si parte con la merenda di sabato 17 dicembre alla Bottega Solidale di Rozzano, grazie alla collaborazione con Cuore Visconteo, il programma di contrasto alla povertà avviato lo scorso anno nella zona Sud di Milano.

Si prosegue con il pomeriggio di festa lunedì 19 dicembre all’Hub 126. Qui, all’interno del nuovo centro di pronto intervento polifunzionale aperto in via Sammartini in collaborazione con Fondazione Fiera Milano, le famiglie fragili sono invitate per mangiare una fetta di panettone, fare un brindisi insieme ai volontari e ricevere in dono uno dei 100 carrelli della spesa, pieni di doni e beni alimentari.

Infine, la sera della Vigilia, Cascina Vita Nova ospita una cena organizzata dagli amici di Remar - ong presente insieme a Progetto Arca nei progetti di aiuto attualmente allestiti in Ucraina - dedicata a 60 persone in difficoltà del quartiere di Baggio.

Nelle immagini le iniziative natalizie dello scorso anno - Foto Daniele Lazzaretto

Contenuti correlati