Vita Lavoro

Torna agli annunci

Educatrice/tore Milano

ActionAid International Italia Onlus

Lavoro

Sede di lavoro: LOMBARDIA - Milano

17 Gennaio Gen 2023 1435 12 days ago 29 Gennaio Gen 2023 0000 18 hours ago

L’Unità Community Engagement and Campaigns - inserita all’interno del Dipartimento Global Citizenship - cerca un/a educatore/trice nella città di Milano per la realizzazione del progetto Mind The Gap, di cui ActionAid è capofila. È un progetto che ha l’obiettivo di contrastare le disuguaglianze educative tra I/le giovani, promuovendo il rafforzamento della comunità educante, incrementando occasioni di sviluppo di competenze innovative e promuovendo percorsi di co-progettazione partecipata per la messa in piedi di un nuovo servizio che aiuti i/le giovani ad orientarsi, rimotivarsi e non disperdersi/abbandonare la scuola. Il progetto ha durata triennale (1/12/2022 – 30/11/2025) ed è finanziato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale nell’ambito del FSC.  

L’area di intervento del progetto è il Municipio 4 del Comune di Milano. Le scuole coinvolte sono sia secondarie di primo grado che secondarie di secondo grado. 

Nel quadro di tale progetto la risorsa coprirà 2 ambiti di competenza: 

1) Community engagement e partecipazione giovanile per la promozione di una comunità educante nell’ambito dell’elaborazione di un patto educativo territoriale: 

  • Collaborare, predisporre, facilitare ed implementare un percorso di comunità con adulti e giovani finalizzato all’animazione condivisa di uno spazio (sia percorsi con associazioni ed enti del territorio, incluse docenti e famiglie, sia percorsi con gruppi di ragazze e ragazzi delle scuole coinvolte) e all’elaborazione di un patto educativo di comunità territoriale 
  • Gestire i laboratori con i/le destinatari/ie del progetto 
  • Contribuire al monitoraggio e alla valutazione del progetto, organizzando uno o più momenti di valutazione ad hoc, per le parti di competenza 
  • Attività di backoffice, sia con le figure interne al progetto, sia con le scuole coinvolte (riunioni di coordinamento, strutturazione di contenuti e metodologie, scrittura report, ecc.). 

2) Orientamento e educazione al contrasto delle disuguaglianze nell’ambito della co-progettazione del servizio di orientamento per la transizione scuola-scuola e scuola-lavoro 

  • Realizzare incontri sul territorio per un assessement sull’orientamento propedeutico alla fase di co-progettazione, anche collaborando che le altre funzioni del progetto Mind The Gap 
  • Collaborare, predisporre, implementare uno o più percorsi di co-progettazione con diversi stakeholder territoriali e con studenti e studentesse, per immaginare un nuovo servizio di orientamento 
  • Gestire i laboratori con i/le destinatari/ie del progetto 
  • Contribuire al monitoraggio e alla valutazione del progetto, organizzando uno o più momenti di valutazione ad hoc, per le parti di competenza 
  • Attività di backoffice, sia con le figure interne al progetto, sia con le scuole coinvolte (riunioni di coordinamento, strutturazione di contenuti e metodologie, scrittura report, ecc.). 

Competenze necessarie  

  • Esperienza assimilabile a quella di un educatore professionale (attività di empowerment e di motivazione di gruppo e individuale, educazione di giovani in contesti complessi) 
  • Approfondita conoscenza del territorio 
  • Conoscenza di metodologie di community engagement 
  • Conoscenza di metodologie di didattica esperienziale, basata sul learning by doing (imparare facendo) e cooperative learning (imparare cooperando) e peer to peer 
  • Competenza di metodologie e fondamenti di child e youth participation 
  • Conoscenza di tecniche di comunicazione online e utilizzo dei social network 
  • Capacità di relazionarsi con diversi stakeholder e creare reti collaborative 

È ritenuto un plus avere esperienza nell’implementazione di progetti finanziati da donatori istituzionali.

Sede: Milano

Tipologia contrattuale: Partiva IVA o co.co.co. - 2 anni 

L’incarico richiede un impegno complessivo di circa 800 ore ripartite equamente sui due ambiti di competenza.

Per l’implementazione di alcune attività, l’impegno può concentrarsi occupando più mezze giornate nella stessa settimana.

La raccolta dei CV terminerà il 24 gennaio 2023  

Candidature a QUESTO LINK

Informazioni dell'annuncio

  • Settori / Ambito

    Non profit e terzo settore / ONG / Onlus
  • Disponibilità ad effettuare trasferte

    Non richiesta
La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi in accordo con la Legge 903/77.