Vita Lavoro

Torna agli annunci

Focal point Siracusa

ActionAid International Italia Onlus

Lavoro

Sede di lavoro: SICILIA - Siracusa

23 Novembre Nov 2022 1304 15 days ago 5 Dicembre Dic 2022 0000 4 days ago

L’Unità Community Engagement and Campaigns - inserita all’interno del Dipartimento Global Citizenship - cerca un/a focal point nella città di Siracusa, per la realizzazione di due progetti di cui ActionAid è capofila: 

  • OP-ed. Orientamento e Partecipazione per l'Educazione, che ha l’obiettivo promuovere la consapevolezza e la motivazione nel percorso scolastico, nel quadro di una rafforzata comunità educante, mediante attività relative all’orientamento scolastico e alla partecipazione studentesca, che sarà implementato nelle città di Palermo, Reggio Calabria e Siracusa; durata 1 anno, finanziatore Unione Buddhista Italiana. Il progetto è rivolto a preadolescenti e adolescenti. 
  • Youth For Love Italia. Educazione contro la violenza fra pari e di genere, che ha l’obiettivo di sviluppare, implementare e valutare un programma educativo integrato nelle scuole secondarie di primo e secondo grado che contribuisca all’individuazione, prevenzione e contrasto della violenza tra pari nel target degli adolescenti e accresca la consapevolezza del corpo docente, degli studenti, dei genitori e delle istituzioni locali sulle conseguenze della violenza tra pari e della violenza di genere e le necessarie procedure da predisporre internamente alla scuola per prevenirle; sarà implementato nelle città di Agrigento, Arese (MI), Milano, Palermo, Siracusa, Reggio Calabria; durata 1 anno, finanziatore Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai. 

Le scuole che parteciperanno ai progetti a Siracusa saranno una scuola secondaria di primo grado e due di secondo grado per OP-Ed e per YFL.

Le principali mansioni della figura saranno: 

  • partecipazione all’identificazione delle scuole (se necessario) e al loro coinvolgimento nei progetti, presentando le attività proposte e co-progettandone l’effettiva esecuzione con ciascuna scuola (OP-ED e YFL);  
  • gestione della calendarizzazione degli incontri laboratoriali e di formazione prestando particolare attenzione al coordinamento scuole e educatori/educatrici (OP-ED e YFL); 
  • incontri e confronti con stakeholder locali, in accordo con il coordinamento nazionale del progetto, quali ad es. Comune, servizi sociali, Ufficio Scolastico Provinciale e comunale, associazioni del territorio, altre scuole non coinvolte direttamente nel progetto, ecc. (OP-ED e YFL); 
  • raccolta presso le scuole coinvolte e presso le risorse umane attive in loco i report, i fogli firma, le liberatorie e qualunque altro materiale necessario per il monitoraggio del progetto; ove necessario, contribuisce a raccogliere presso i medesimi soggetti i giustificativi per la rendicontazione finanziaria del progetto e organizza le attività di valutazione, come focus group e interviste (OP-ED e YFL); 
  • partecipazione a riunioni di coordinamento a livello nazionale, a due momenti formativi metodologici e aggiorna costantemente il/la coordinatore/trice nazionale in relazione all’implementazione di progetto (OP-ED e YFL); 
  • Identificazione, con il supporto della coordinatrice/coordinatore di progetto e focal point di comunicazione, beneficiari e stakeholders per la valorizzazione di storie nel piano e attività di comunicazione (OP-ED e YFL). 
  • contributo all’identificazione e alla selezione delle risorse umane, in particolare educatori e educatrici, che operano in loco implementando specifiche attività di progetto; supervisione dell’implementazione delle attività da parte di queste figure, prendendo parte agli incontri previsti da progetto, d’accordo con il/la coordinatore/trice nazionale (OP-ED); 
  • partecipazione all’implementazione della diagnosi scolastica (YFL) e  del programma rivolto al personale scolastico, del programma di supporto agli adolescenti e del programma peer to peer (YFL); 
  • organizzazione in loco di momenti di confronto e incontro tra gli stakeholder locali e beneficiari, e eventi locali di restituzione, e promuozione e facilitazione della loro partecipazione ad eventi nazionali di questa natura (entrambe i progetti). 

Competenze necessarie  

  • Esperienza pluriennale nell’ambito dell’educazione 
  • Esperienza di coprogettazione di interventi con istituti scolastici 
  • Esperienza nel community engagement, nella gestione di rapporti con stakeholder locali e ottime capacità a creare e sviluppare reti collaborative 
  • Esperienza nel coordinamento di attività progettuali 
  • Ottime capacità di sviluppare attività in autonomia, coordinandosi con una figura di riferimento 

Competenze preferenziali 

  • Conoscenza del territorio di riferimento 
  • Conoscenza generale delle tematiche e delle metodologie relative all’orientamento, alla partecipazione dei/le giovani e al contrasto alla violenza in ambito giovanile 
  • Approccio metodologico youth-led e child-friendly 

Sede: Siracusa 

Tipologia contrattuale: Partiva IVA o co.co.co (12 mesi) dal 1° gennaio 2023.

È richiesto un impegno di 20 ore settimanali per il progetto OP-ed e 10 ore settimanali per il progetto YFL.

Le responsabilità possono essere ripartite in due distinti incarichi oppure attribuite ad un’unica risorsa. Essi saranno comunque formalizzati in due contratti distinti.

La raccolta dei CV terminerà il 5 dicembre 2022. 

Indicare nella candidatura se si intende svolgere gli incarichi congiuntamente o se si intende svolgerne solo uno dei due e quale. 

Informazioni dell'annuncio

  • Settori / Ambito

    Non profit e terzo settore / ONG / Onlus
  • Disponibilità ad effettuare trasferte

    Non richiesta
La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi in accordo con la Legge 903/77.