VITA

Un paradiso di verde nella murgia barese

14 Giugno Giu 2002 0200 14 giugno 2002

Nella Masseria Ruotolo potrete imparare ad andare a cavallo, rilassarvi in bici e provare le leccornie di Maria Antonietta

  • ...
  • ...

Nella Masseria Ruotolo potrete imparare ad andare a cavallo, rilassarvi in bici e provare le leccornie di Maria Antonietta

Masseria Ruotolo di Maria Antonietta Milella via Lago Nuzzi, 77 70020 Cassano delle Murge (Bari) Tel e fax: 080.764511 Email: masseria.ruotolo@tin.it Nel cuore della Murgia barese, immersi in una settantina di ettari di antichi e verdi boschi di roverelle e in campi coltivati a olivi e mandorle, troverete nella Masseria Ruotolo il vostro angolo di paradiso. Un luogo ideale dove, oltre a rilassarvi e ad assaporare piatti prelibati della cucina pugliese, avrete l?occasione di osservare da vicino il galoppo suadente di un branco di cavalli aveglinesi, murgesi e mezzosangue arabi che vive allo stato brado sulle terre della fattoria. Ad accogliervi al vostro arrivo ci sarà la signora Maria Antonietta Milella che, dal 1989, dopo aver ereditato dalla madre la proprietà e aver ristrutturato una vecchia casa colonica dei primi del ?700, si è dedicata all?attività agrituristica e alla coltivazione biologica. Gli ospiti vengono alloggiati nelle 7 eleganti stanze doppie, tutte con servizi privati, che, a richiesta, possono trasformarsi in camere per famiglie con l?aggiunta di lettini per i bambini. Le soluzioni offerte sono quelle del bed&breakfast, della mezza pensione e della pensione completa, per le quali in questa stagione non si spendono, rispettivamente, più di 31, 47 e 57 euro. Sconti interessanti sono previsti poi per chi decide di restare per un soggiorno che sia più lungo del fine settimana. Le colazioni sono a base di pane, biscotti e marmellate fatte in casa con i prodotti tipici del sottobosco locale. La cucina è quella della tradizione regionale, con un grande predilezione per le verdure selvatiche e di produzione propria. Si inizia con la zuppa di cicerchie, la crema di grano e fagioli, le paste fatte in casa come le orecchie e i cavatelli condite con sughi di verdure fresche; si continua con le mozzarelle e le ricotte caprine e bovine della zona; l?agnello cutturidde, il contorno di funghi e rapestri. Si conclude poi, a piacere, con i dolcetti a base di mandorle biologiche della casa. Le attività all?aria aperta non mancano di certo, anzi... Ci si può dedicare a lunghe e rilassanti passeggiate, alla mountain bike, al trekking alla scoperta delle Murge, alla corsa campestre, al tennis, al nuoto, al ping pong, al tiro con l?arco e alle bocce francesi (petanque). L?attività principale resta però l?equitazione, sia all?interno del maneggio della fattoria dove si apprende la monta all?inglese, sia lungo i pendii dei boschi, dove i più esperti si possono concedere rilassanti passeggiate. Ogni domenica la fattoria Ruotolo offre ai suoi ospiti una escursione a piedi nel bosco, con visita, guidata da uno speleologo, nella vicina Grotta di Cristo. Nel raggio di 40 chilometri dalla fattoria si raggiungono comodamente in auto siti storici e artistici di grandissimo interesse: il Castello federiciano di Gioia del Colle; Matera, con i suoi suggestivi Sassi; Altamura (famosa anche per il pane tipico); i celebri trulli di Alberobello; Trani, con la sua spettacolare cattedrale sul mare, e Bari, con la stupenda basilica di San Nicola. La fattoria si raggiunge facilmente dalla A14, uscendo al casello di Bari-Sud e proseguendo per circa 10 chilometri in direzione Cassano delle Murge. Una volta entrati nel paese sarà la segnaletica dell?agriturismo a guidarvi. Buon viaggio e ... buon appetito. Michela Luison