VITA

Associazione Iroko onlus

23 Gennaio Gen 2004 0100 23 gennaio 2004

Contro la tratta e la schiavitù delle donne, assistenza e sensibilizzazione culturale.

  • ...
  • ...

Contro la tratta e la schiavitù delle donne, assistenza e sensibilizzazione culturale.

Tra le ultime iniziative, un convegno internazionale dedicato a Prostituzione e tratta che dal 22 al 24 gennaio ha visto riuniti ad Alba esperti di diversi Paesi, dalla Nigeria agli Usa. Occasione pure di un corso di formazione per operatori sanitari. E sono proprio queste alcune delle attività che vedono impegnate le volontarie dell?associazione Iroko onlus di Torino. "Abbiamo scelto il nome di un albero pregiato, l?Iroko appunto, che per noi significa forza", spiega Esohe Aghatise, presidente dell?associazione, "e ha anche un valore magico, ma a noi interessa soprattutto il suo essere simbolo della capacità di reagire alle difficoltà". Una quindicina di italiane e straniere operano attivamente per gli scopi di Iroko che si riassumono nella volontà di operare per la tutela e il miglioramento delle condizioni di vita delle persone, immigrate e non, che si trovano in svantaggio sociale dando loro sostegno nell?inserimento sociale e lavorativo. Tra le attività direttamente a favore delle donne vittime della tratta e della violenza, vi è l?accoglienza in alloggi di convivenza guidata per quante hanno già fatto il primo percorso di inserimento sociale, ma anche assistenza economica temporanea nel primo periodo di uscita dalla prostituzione e dallo sfruttamento. Le donne sono assistite nella ricerca di una casa e di un lavoro. Oltre all?appoggio psicologico e all?assistenza medica alle donne, ma anche agli altri immigrati, è fornito un servizio di mediazione culturale e la consulenza legale su permessi di soggiorno, visti e diritti. Non mancano i corsi di formazione per mediatori, ricerche, studi e attività internazionali come il filmato, del 2002, sulle condizioni di schiavitù delle donne vittime della tratta, distribuito in Nigeria e in altri Paesi. Iroko onlus partecipa al Gruppo di lavoro sulle nuove forme di schiavitù dell?Onu. Associazione Iroko onlus via Cernaia 14 - 10122 Torino tel. e fax 011.19714835 email: assiroko@fastwebnet.it Fondata nel 1998 Presidente: Esohe Aghatise Scopo: migliorare le condizioni di vita delle persone immigrate e non, lottare contro la tratta