Non Profit

Lombardia - Indagine conoscitiva ai fini del reperimento di organizzazioni disponibili ad offrire posti letto e servizi di supporto sanitario presso i centri di prima accoglienza durante la stagione invernale, periodo 15/11/2004 - 31/03/2005 (BUR)

18 Ottobre Ott 2004 0200 18 ottobre 2004

  • ...
  • ...

Il numero di posti letto occorrente ammonta complessivamente a 180, dei quali 150 per uomini e 30 per donne. Potranno rispondere al presente avviso imprese, cooperative e loro consorzi, organizzazioni senza scopo di lucro e associazioni temporanee di imprese che siano in grado di offrire ospitalità alle predette categorie di persone in idonee strutture di prima accoglienza site sul territorio del Comune di Milano di almeno 50 posti ciascuna per l’accoglienza maschile e dell’intera quota di 30 posti per l’accoglienza femminile. In allegato, l\'Avviso integrale: Indagine conoscitiva ai fini del reperimento di organizzazioni disponibili ad offrire posti letto per la prima accoglienza di persone in stato di grave povertà e senza fissa dimora durante la stagione invernale, periodo 15 novembre 2004 - 31 marzo 2005. Il Comune di Milano – Settore Servizi Sociali per Adulti, Largo Treves n. 1 Milano - intende effettuare un’indagine conoscitiva ai fini del reperimento di organizzazioni in grado di offrire servizi di supporto sanitario presso i centri di prima accoglienza a favore di persone in stato di grave povertà e senza fissa dimora durante la stagione invernale, per il periodo 15 novembre 2004 - 31 marzo 2005. La capienza complessiva dei centri di accoglienza interessati è di circa 500 posti letto. Potranno rispondere al presente avviso imprese, cooperative e loro consorzi, organizzazioni senza scopo di lucro e associazioni temporanee di imprese che abbiano una specifica e documentata esperienza nella gestione di interventi sanitari a favore di persone senza fissa dimora ed in stato di povertà, con particolare riferimento a soggetti di nazionalità straniera, anche avvalendosi di personale medico e infermieristico volontario e non retribuito, e siano in grado di assicurare lo svolgimento delle attività di seguito descritte: 1) Visite mediche finalizzate alla valutazione dell’idoneità sanitaria dei soggetti ad accedere ad una struttura comunitaria; la suddetta attività dovrà essere effettuata presso le sedi dei centri di accoglienza, nella fascia oraria 21,00 – 23,00, con programmazione di presenze plurisettimanali presso ciascun centro; 2) Presenza a rotazione nelle strutture di accoglienza di personale infermieristico e, su richiesta, di un medico per interventi di urgenza; 3) Disponibilità di una unità mobile attrezzata che possa garantire almeno un passaggio per notte in ogni centro; 4) Interventi di urgenza su chiamata dei responsabili dei Centri con particolare attenzione alle problematiche psichiatriche; 5) Eventuale somministrazione di farmaci in situazione d’emergenza; 6) Councelling socio-sanitario presso i Centri di accoglienza; 7) Monitoraggio delle condizioni igieniche dei Centri e loro idoneità; 8) Verifica e manutenzione degli armadietti di Pronto soccorso nei Centri. In allegato l\'Avviso integrale: Indagine conoscitiva ai fini del reperimento di organizzazioni in grado di offrire servizi di supporto sanitario presso i centri di prima accoglienza a favore di persone in stato di grave povertà e senza fissa dimora durante la stagione invernale, per il periodo 15 novembre 2004 - 31 marzo 2005. Le organizzazioni interessate a rispondere alle presenti indagini conoscitive sono invitate a darne comunicazione scritta al Comune di Milano - Settore Servizi Sociali per Adulti – Servizio Interventi Mirati di Recupero - L.go Treves n. 1, con una delle seguenti modalità: a) mediante invio di telefax al n° 02/8846138 b) mediante invio di e-mail all’indirizzo: adulti.interventimirati@comune.milano.it entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 2 novembre 2004.