VITA

Cannabis, stop al decreto della Turco

15 Marzo Mar 2007 0100 15 marzo 2007

Il tar del Lazio accoglie le richieste di sospensione fatte dal Codacons e dalla cooperativa sociale-comunita' terapeutica di Taranto

  • ...
  • ...

Il tar del Lazio accoglie le richieste di sospensione fatte dal Codacons e dalla cooperativa sociale-comunita' terapeutica di Taranto

Il Tar del Lazio ha sospeso il decreto voluto dal ministro della Salute, Livia Turco, che ha raddoppiato la dose lecita di cannabis per uso personale, innalzandola da 500 milligrammi a 1 grammo. Superata questa soglia, stabiliva il cosiddetto decreto Turco, sarebbero scattate le sanzioni penali. La sospensione arriva dai giudici della III sezione quater, presieduta da Mario Di Giuseppe, che hanno pubblicato oggi l'ordinanza che accoglie le richieste di sospensione del Decreto fatte dal Codacons e dalla cooperativa sociale-comunita' terapeutica di Taranto. In allegato il rapporto di Saman sulla cannabis