VITA

Finanziaria: la debacle della famiglia

17 Dicembre Dic 2007 0100 17 dicembre 2007

Nessuna delle misure chieste dal Forum, ci sono solo 70 milioni di euro per gli asili nido

  • ...
  • ...

Nessuna delle misure chieste dal Forum, ci sono solo 70 milioni di euro per gli asili nido

Alla Conferenza per la Famiglia a Firenze, nel mese di maggio, il presidente del Consiglio Romano Prodi aveva promesso che due terzi del tesoretto sarebbero stati destinati alla famiglia.
In quel momento il tesoretto ammontava a 11 milardi di euro: poi è cresicuto ancora. Ma anche fermandoci a quel dato, è stridente il contrasto con quanto c'è oggi nella Finanziaria approvata dalla Camera: 70 milioni di euro per gli asili nido, provenienti dal tesoretto di Fiorani.
Niente da fare per le due misure che il Forum Famiglie aveva indicato come "ultima spiaggia": gratuità dell'adozione internazionale e riduzione dell'Ici sulla prima casa secondo criteri che tengano conto del numero dei componenti della famiglia. La riduzione sull'Ici c'è ma non secondo i criteri indicati dal Forum, family frendly, mentre gli emendamenti per la gratuità delle adozioni sono stati dichiarati inammissibili il 13 dicembre e quindi non inseriti nei tre maxi-emendamenti.
Durissimo il commento del Forum Famiglie: «Avere un ministero per la famiglia è un muro che blocca il dialogo con gli altri ministeri», dice Paola Soave. «È la prima volta che viviamo questa mancanza di dialogo». Il Forum annuncia per gennaio un rilancio della petizione "Per un fisco a misura di famiglia", che ha già raccolto 300mila adesioni.

Nel testo della Finanziaria approvato dalla Camera ci sono in realtà anche 1200 euro l'anno di detrazione di imposta per le famiglie con più di 4 figli. Per le famiglie incapienti, la cifra verrà tramutata in un assegno.