VITA

In condominio abbiamo formato un gruppo di acquisto di generi alimentari

18 Febbraio Feb 2008 0100 18 febbraio 2008

L’attività svolta dagli enti che effettuano gli acquisti solidali, se a beneficio degli aderenti non si considera “commerciale (di Paolo Duranti).

  • ...
  • ...

L’attività svolta dagli enti che effettuano gli acquisti solidali, se a beneficio degli aderenti non si considera “commerciale (di Paolo Duranti).

Nel mio condominio abbiamo formato un gruppo di acquisto di vari generi alimentari. Possiamo considerarci un Gas?

I Gruppi di acquisto solidale, così come definiti dalla Finanziaria 2008, sono «enti senza scopo di lucro che siano stati costituiti al fine di svolgere attività di acquisto collettivo di beni e distribuzione dei medesimi - esclusivamente agli aderenti - senza applicare alcun ricarico» (art. 1, comma 266, legge 244/07). Tali attività devono attuare gli scopi istituzionali dell?associazione, e quindi fini etici, di solidarietà sociale o di sostenibilità ambientale. Non possono formare oggetto di ?acquisto solidale? le attività di somministrazione e di vendita. Quanto agli aspetti tributari, l?attività svolta dagli enti che effettuano gli acquisti solidali, se a beneficio degli aderenti non si considera ?commerciale?, né ai fini Iva né agli effetti delle imposte sui redditi. Dovete quindi costituire un?associazione con le suddette caratteristiche.

Paolo Duranti