VITA

5 per mille: al via i pagamenti del 2006

21 Marzo Mar 2008 0100 21 marzo 2008

Quest'anno nell'uovo di Pasqua il non profit italiano troverà una bella sorpresa. Al via le procedure per i pagamenti del 5 per mille edizione 2006. Ecco cosa fare per riceverli al più presto

  • ...
  • ...

Quest'anno nell'uovo di Pasqua il non profit italiano troverà una bella sorpresa. Al via le procedure per i pagamenti del 5 per mille edizione 2006. Ecco cosa fare per riceverli al più presto

Tutto pronto (o quasi) per l?avvio delle procedure per il pagamento del 5 per mille 2006 agli enti del volontariato. E? quanto prevede un?intesa raggiunta tra Ministero della Solidarietà Sociale e Agenzia, che permetterà l?effettiva erogazione dei 192 milioni di euro destinati al volontariato a partire dal prossimo mese di maggio. Ne ha dato notizia la stessa Agenzia che si appresta così a raccogliere tutte le informazioni (essenzialmente il conto corrente bancario su sui effettuare il bonifico) necessarie per liquidare i contributi dell?edizione 2006. Pagamenti: al via il coordinamento tra Entrate e Ministero Solidarietà In base all?intesa, l?Agenzia provvederà alla raccolta dei dati delle coordinate bancarie e postali degli enti, fornendo altresì il supporto tecnico-operativo necessario all?emissione dei mandati di pagamento mediante accredito su conto corrente. Da maggio via libera ai pagamenti con cadenza mensile L?operazione di raccolta dati inizia oggi 21 marzo e, a partire dal mese di maggio, con cadenza mensile, saranno effettuati i pagamenti a favore di quanti hanno comunicato i dati IBAN. Istruzioni per l?uso: come fornire le coordinate bancarie postali L?Agenzia informa che sono stati attivati diversi canali per la fornitura dei dati richiesti per l?avvio dei pagamenti. I rappresentanti degli enti possono quindi:
  • accedere ai servizi telematici (riservato ai possessori di pincode) e utilizzare l?apposita procedura;
  • oppure recarsi presso un ufficio dell?Agenzia e consegnare l?apposito modello scaricabile dal sito www.agenziaentrate.gov.it
  • o ancora fornire i dati delle coordinate IBAN nel modello di iscrizione al 5 per mille 2008. Per i soggetti che non comunicano le coordinate o che non dispongono di conto corrente, l?erogazione avverrà con diversa modalità (es. vaglia cambiario della Banca d?Italia).
In calendario anche il pagamento del 5 per mille 2007 Con le medesime modalità, nel secondo semestre di quest?anno, saranno avviati anche i pagamenti delle somme del 5 per mille per l?anno 2007, non appena verranno determinati gli importi e resi disponibili i fondi. Durata biennale dell?Intesa L?accordo raggiunto tra il Ministero e l?Agenzia avrà durata biennale e prevede il pagamento del contributo anche per quegli enti (associazioni sportive dilettantistiche e fondazioni nazionali di carattere culturale) ammessi al beneficio da recenti disposizioni normative.

Maggiori informazioni: Agenzia delle Entrate