VITA

Sacconi delude il Forum famiglie: niente deduzioni in Finanziaria

23 Giugno Giu 2008 0200 23 giugno 2008

Accordo sullo strumento, ma ancora nessun impegno concreto a breve termine

  • ...
  • ...

Accordo sullo strumento, ma ancora nessun impegno concreto a breve termine

Perplessi e stupiti. Così si definisce la presidenza del Forum Famiglie all'uscita dall'incontro di oggi pomeriggio con il ministro Sacconi. «Ci aspettavamo un impegno concreto, viste le promesse fatte in campagna elettorale», dice Paola Soave, vice-presidente del Forum, in procinto di risalire sull'aereo per Milano. «Cioè l'intruduzione delle deduzioni già a partire da questa Finanziaria. Invece il ministro è stato molto prudente e non ci ha dato alcuna garanzia. Certo, c'è piena condivisione sullo strumento, ma "se ci saranno soldi", e "nel corso della legislatura". In campagna elettorale invece si era parlato di deduzioni subito e quoziente familiare in un secondo tempo, quindi io mi chiedo quando iniziano questi tempi».
Presto si riunirà il direttivo del Forum per decidere le azioni da intraprendere: «Certo 1milione e 200mila firme a sostegno della richeista di un fisco family friendly non possono rimanere senza una risposta certa». Se serve, il Forum intraprenderà anche azioni «forti e visibili».