Minori

Promotore dei diritti dei bambini

22 Maggio Mag 2009 1151 22 maggio 2009

COOPI lancia l'iniziativa "Diventa anche tu promotore dei diritti dei bambini", per sensibilizzare e coinvolgere quante più persone nei progetti di adozione a distanza.

  • ...
  • ...

COOPI lancia l'iniziativa "Diventa anche tu promotore dei diritti dei bambini", per sensibilizzare e coinvolgere quante più persone nei progetti di adozione a distanza.

Esiste un modo semplice per aiutare i tanti bambini del Sud del Mondo che non hanno una nutrizione adeguata, assistenza sanitaria e accesso all'istruzione: il Sostegno a distanza. Oggi con il Sad è possibile garantire cibo, acqua, protezione e istruzione a 1.910 bambini in Etiopia, Senegal, Uganda, Repubblica Centrafricana e Sierra Leone. Ma c'è ancora tanto da fare: nei prossimi mesi COOPI punta a dare sostegno ad altri 220 bambini.

Ecco perché ha deciso di lanciare l'iniziativa "Diventa anche tu promotore dei diritti dei bambini", per sensibilizzare e coinvolgere quante più persone nei progetti di adozione a distanza. Ai Promotori si chiedono piccole azioni, che costano poche ore, a volte pochi minuti del tempo di ognuno: ad esempio mettere il banner del Sostegno a distanza di COOPI sul proprio sito, blog o pagina di facebook, o semplicemente segnalare le iniziative di COOPI ai propri amici; organizzare piccoli eventi, anche solo una cena o un aperitivo, per raccogliere fondi tra i propri conoscenti; coinvolgere le classi delle scuole o la propria azienda nell'adozione a distanza.

Tutte le informazioni su come diventare Promotore COOPI dei diritti dei bambini sul sito www.adottareadistanza.org/promotore_coopi.html.

Per ulteriori informazioni: ufficiostampa@coopi.org o 023085057.