Adozioni e Affido

ADOZIONI. Il decreto razzista all'esame del Csm

3 Settembre Set 2009 1151 03 settembre 2009

Lo ha comunicato ad AiBi lo stesso presidente Giorgio Napolitano

  • ...
  • ...

Lo ha comunicato ad AiBi lo stesso presidente Giorgio Napolitano

Il 5 agosto 2009 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha comunicato ad Ai.Bi. che ladenuncia dell’associazione in merito ai decreti di idoneità razzisti è attualmente in esame al Consiglio Superiore della Magistratura per le valutazioni di competenza. Lo riferisce AiBi sul suo sito.

Lo scorso 12 giugno 2009 il Tribunale per i Minorenni di Catania aveva emesso un decreto di idoneità a un’aspirante coppia adottiva, indicandola “non disponibile ad accogliere bambini di pelle scura o diversa da quella tipica europea” e indicando quindi il colore della pelle come discrimine nell’accoglienza di un minore.

Per Ai.Bi. si tratta di un provvedimento contrario al supremo interesse del minore, per questo lo scorso luglio Ai.Bi. ha denunciato la questione al Consiglio Superiore della Magistratura presieduto dal Capo dello Stato (leggi qui l'articolo di Vita sul tema).