Medioriente

Gaza sotto attacco

21 Dicembre Dic 2010 1913 21 dicembre 2010

In risposta ai razzi prevenienti dalla Striscia e caduti vicino a un kibutz, Israele è passato al contrattacco

  • ...
Acc00eefbfa0c07ddcf4f0f3893f47a4
  • ...

In risposta ai razzi prevenienti dalla Striscia e caduti vicino a un kibutz, Israele è passato al contrattacco

Striscia di Gaza sotto attacco da parte di aerei israeliani. Lo hanno riferito rappresentanti palestinesi e testimoni, dopo che gruppi di militanti avevano lanciato dei razzi nel sud di Israele.

Le notizie riportano che alcuni jet israeliani hanno effettuato otto raid nella Striscia di Gaza ferendo due uomini di Hamas. Attacchi rivolti contro un campo di addestramento di Hamas, e contro i tunnel lungo il confine tra Gaza e l'Egitto, utilizzati per il contrabbando.

Un portavoce dell'esercito israeliano ha detto che almeno 14 razzi sono stati lanciati contro Israele dalla Striscia di Gaza negli ultimi due giorni.

Un razzo che è stato lanciato contro una comunità agricola sulla costa mediterranea ha leggermente ferito una persona che è stata trasportata in ospedale, come ha riferito il portavoce della polizia Micky Rosenfeld. I media hanno detto che il razzo è caduto nei pressi di un asilo.

Un portavoce del gruppo militante al-Aqsa Martyrs Brigades, ramo del movimento Fatah del presidente palestinese Mahmoud Abbas, ha reso noto che il gruppo si è assunto la responsabilità dell'azione, definendola una ritorsione per gli attacchi aerei israeliani.

Intanto un appello pubblico alla comunita' internazionale affinché contribuisca a ''fermare la escalation militare israeliana'' e' stato lanciato dal capo dell' esecutivo di Hamas a Gaza, Ismail Haniyeh. Secondo la popolazione locale si e' trattato dell'attacco piu' pesante dalla fine della Operazione Piombo Fuso, nel gennaio 2009.