Giappone

Gli elicotteri respinti dalle radiazioni

16 Marzo Mar 2011 1228 16 marzo 2011

Naufraga il progetto di lanciare acqua dall’alto

  • ...
  • ...

Naufraga il progetto di lanciare acqua dall’alto

Salta la missione degli elicotteri che avrebbero dovuto scaricare acqua sul reattore numero tre dell'impianto di Fukushima a causa delle radiazioni troppo alte misurate in prossimità dell'impianto. Lo rendono noto fonti del ministero della difesa giapponese, citate dall'emittente NHK, precisando che gli elicotteri rimangono in stand by. La gabbia di contenimento del reattore sembra essersi danneggiata in seguito alle scosse di terremoto e si teme che vi siano fughe di vapore radioattivo.

Il livello delle radiazioni in corrispondenza della centrale nucleare di Fukushima Daiichi ha raggiunto per un'ora questa mattina (alle 10.40 ora locale) i dieci millisievert. Le autorità citate dall'agenzia di stampa Kyodo, l'agenzia per la sicurezza industriale e nucleare, attribuiscono questo picco ai danni subiti dal secondo reattore, dove si è guastato il sistema di raffreddamento.