ENERGIA

Roma punta a diventare solare

3 Maggio Mag 2011 1749 03 maggio 2011

Inaugurato nelle aree del parcheggio pubblico del centro commerciale “Commercity” un parco fotovoltaico

  • ...
A745a07a6add2e807a439a72baf7acff
  • ...

Inaugurato nelle aree del parcheggio pubblico del centro commerciale “Commercity” un parco fotovoltaico

Fare di Roma «una città solare entro i prossimi due anni». L’obiettivo di Acea di garantire l’illuminazione pubblica della capitale con l’energia prodotta negli impianti fotovoltaici parte dal nuovo parco fotovoltaico su pensiline inaugurato nelle aree del parcheggio pubblico del centro commerciale “Commercity”, sulla via Portuense, nel XV municipio. Con un costo di 16 milioni di euro il progetto, inaugurato dal sindaco di Roma Gianni Alemanno insieme all’amministratore delegato di Acea Marco Staderini e al presidente Giancarlo Cremonesi, ha portato alla realizzazione del più grande parto fotovoltaico costruito su territorio urbano. I moduli fotovoltaici, capaci di produrre energia in misura corrispondente al fabbisogno necessario per l’illuminazione pubblica del territorio del XV municipio, sono stati posizionati sopra strutture in acciaio che fungono anche da ombra per le auto parcheggiate nel parco. «Nei prossimi sei mesi», ha annunciato il presidente Cremonesi, «inaugureremo altri impianti in modo che entro due anni Roma possa chiamarsi città solare e possa avere una carta in più per competere per le Olimpiadi del 2020, dimostrando che sappiamo anche risparmiare energia e affidarci alle energie rinnovabili». La produzione di energia elettrica da fonte solare dell’impianto è stimata in 5,73 Gwh l’anno e consente di evitare un'emissione di anidride carbonica in atmosfera pari a 3.130 tonnellate annue, con un conseguente risparmio di 1.072 tonnellate equivalenti di petrolio all’anno.

L’impianto fotovoltaico di Acea, con una potenza complessiva di 4.980 kilowatt di picco, consta di un totale di 17.475 moduli distribuiti in cinque sezioni. Le pensiline del parcheggio del centro commerciale consentono la copertura di 2.910 posti auto. A servizio del Parco fotovoltaico e della sottostante area a parcheggio verranno realizzati inoltre un impianto di illuminazione a led e avanzati sistemi di allarme e videosorveglianza. «Con l’avvio di questo grande impianto fotovoltaico», ha sottolineato il vicepresidente di Commercity e delegata per i rapporti istituzionali Maria D’Amico, «Commercity diventa la prima area commerciale d’Italia a vantare ben il 100% di bilancio energetico rinnovabile». All’inaugurazione hanno partecipato anche l’assessore capitolino all’Ambiente Marco Visconti, l’assessore all’Urbanistica Marco Corsini, il delegato del sindaco di Roma per l’Energia Livio De Santoli, il presidente del XV Municipio Gianni Paris, oltre a numerosi dirigenti Acea.