Germania

Nucleare bye bye

30 Maggio Mag 2011 1035 30 maggio 2011

Il ministero dell'Ambiente ha annunciato infatti che fermerà il suo ultimo reattore nel 2022

  • ...
  • ...

Il ministero dell'Ambiente ha annunciato infatti che fermerà il suo ultimo reattore nel 2022

La Germania rinuncia all'energia nucleare. Il ministero dell'Ambiente ha annunciato infatti che fermerà il suo ultimo reattore nel 2022 e ha definito la decisione «irreversibile». Gran parte dei reattori tedeschi sarà disattivato entro quest'anno, mentre gli ultimi tre funzioneranno per altri 11 anni al massimo. Il ministro Norbert Roettgen ha spiegato che gli otto reattori dei 17 che non sono collegati alla rete di produzione di energia elettrica non saranno più riattivati. La decisione è frutto delle riflessioni che il governo tedesco ha avviato dopo il disastro di Fukushima, che ha provocato proteste di massa nel paese, contro l'impiego dell'energia atomica. L'energia nucleare garantisce attualmente il 22% del fabbisogno di elettricità del Paese.